User Tag List

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 58

Discussione: Le ferite dei non amati

  1. #1
    Utente Assiduo L'avatar di stellina
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    oceano
    Messaggi
    1,313
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Le ferite dei non amati

    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    Se un piatto o un bicchiere cadono a terra senti un rumore fragoroso.
    Lo stesso succede se una finestra sbatte, se si rompe la gamba
    di un tavolo o se un quadro si stacca dalla parete.
    Ma il cuore,quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio.

    tra te e lui c'è più o meno tutto tranne l'amore (Joey Blow)

  2. #2
    utente dominazione L'avatar di gas
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    NORD - SUD - CENTRO
    Messaggi
    8,267
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    non capisco il passaggio in neretto, mi sembra una contraddizione
    come si fa ad affermare che non importa quanto una persona ti ami?

  3. #3
    Utente Assiduo L'avatar di stellina
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    oceano
    Messaggi
    1,313
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da gas Visualizza Messaggio
    non capisco il passaggio in neretto, mi sembra una contraddizione
    come si fa ad affermare che non importa quanto una persona ti ami?
    perchè una persona ti può anche amare ma come sa fare lei-lui. ma se tu hai un tarlo dentro che ti dice che non vali l'amore di quella persona non te ne rendi conto che lei-lui ti ama. lei te lo può anche gridare in faccia e tu vedrai solo che ti ha gridato...spero di essermi spiegata meglio
    Se un piatto o un bicchiere cadono a terra senti un rumore fragoroso.
    Lo stesso succede se una finestra sbatte, se si rompe la gamba
    di un tavolo o se un quadro si stacca dalla parete.
    Ma il cuore,quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio.

    tra te e lui c'è più o meno tutto tranne l'amore (Joey Blow)

  4. #4
    Utente ascendente L'avatar di OcchiVerdi
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    Non è l'amore che ricevo la benzina del mio motore ma l'amore che provo per gli/l'altra. Non sono mai stato così innamorato come negli ultimi 5 anni ed è un sentimento che cresce ogni giorno. Certo lei mi vuole bene ma non può provare quello che provo io, non sarebbe naturale. Mia figlia.

  5. #5
    Utente ascendente
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    5,686
    Inserzioni Blog
    9
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Se potessi, scriverei un libro su quelli che non riescono ad amare.
    Ma non su coloro che non riescono ad esprimere il loro amore - che senz'altro soffrono ma forse possono lavorarci sopra - bensì su quelli che, come me, sono privi di quel microchip che "crea", che configura e rende vitale quella crazy little thing called love ....
    Perdona l'OT e complimenti per il thread, molto interessante.

  6. #6
    utente assente L'avatar di Arianna
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    314
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    quando vedi qualcuno che ti vuole bene inizialmente ti meravigli
    ti stupisci
    puoi pure non crederci
    ma alla fine devi necessariamente arrenderti alla percezione di essere amato
    perché l'amore si sente
    e quelle ferite possono rimarginarsi
    alias elena_
    Chi vuol esser lieto, sia: di doman non c'è certezza.

  7. #7
    JON
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    La cosa più difficile è imparare ad amarsi. Riuscire a distaccarsi dalle altrui approvazioni, vivendo più sereni, è un'impresa durissima. Prima la si affronta, meglio è.

  8. #8
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    28,647
    Inserzioni Blog
    42
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio

    Il "come no!." io lo vedo in quella persona che ancora ha bisogno di tempo per ritrovare se stesso. In quella persona che sa quello che tu stellina hai scritto, sa tutto, ma deve appunto fare i conti con quell'interiorità che distingue ognuno di noi, interiorità diversa per tutti, nella sostanza nei tempi nelle modalità.

    Un abbraccio a te. Personalmente devo dire che, quello che hai scritto, è bellissimo. Fosse anche dello scellerato Peter.

  9. #9
    Utente Assiduo L'avatar di stellina
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    oceano
    Messaggi
    1,313
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da JON Visualizza Messaggio
    La cosa più difficile è imparare ad amarsi. Riuscire a distaccarsi dalle altrui approvazioni, vivendo più sereni, è un'impresa durissima. Prima la si affronta, meglio è.
    come al solito Jon colpisci il vivo del punto ma è durissima...
    Se un piatto o un bicchiere cadono a terra senti un rumore fragoroso.
    Lo stesso succede se una finestra sbatte, se si rompe la gamba
    di un tavolo o se un quadro si stacca dalla parete.
    Ma il cuore,quando si spezza, lo fa in assoluto silenzio.

    tra te e lui c'è più o meno tutto tranne l'amore (Joey Blow)

  10. #10
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da stellina Visualizza Messaggio
    il titolo del 3d prende spunto da un libro di Peter Schellenbaum.
    le ferite di chi non è amato da tempo, di chi non si sente amato...perchè non importa quanto una persona ti ami ma quello che frulla nella tua testolina perchè se ti senti un nulla leggerai tutti i suoi segnali d'amore, di stima o banalmente d'affetto come altro...che tragedia che sono le cicatrici, le svalutazioni, le delusioni, le disillusioni...ti sei abituato a non essere amato e quando vedi qualcuno che ti vuole bene sorridi e pensi "come no!"
    attendo vostre opinioni
    un abbraccio
    per me in fondo in fondo, vuol dire solo avere culo...

    se uno e' cosi' sciroccato da non sapersi valutare il giusto ed un minimo sindacale, armeno se protegge dalle tranvate...

    certo e' na' vita di merda, pero' in caso d'inkulate puntuali, nun e' che so' passeggiate de salute...

    ahahahah

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura