User Tag List

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 112

Discussione: La mia confessione ...

  1. #1
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    125
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    La mia confessione ...

    Ciao a tutti. Mi son iscritta qui tempo fa, e mi e' piaciuto giracchiare per leggere esperenzie altrui. Mi piace che qui ci son tante persone, tante idee diverse, da chi appoggia il tradimento, a chi lo contrasta in tutti i modi. E' bello questo, perche' il confronto diventa ampio e, per me, anche di aiuto.....

    Io non so che idea precisa ho sul tradimento e quello che ho fatto,nel senso.... lo so, mi e' piaciuto, ovviamente..... ma son arrivata da una posizione di assoluta condanna al tradimento, anche io! Anzi, proprio non concepivo l'idea, ne' da parte mia ne' di mio marito.....

    Son sposata da 17 anni: tutti perfetti se vogliamo..... famiglia, figlia, casa, amore, coccole e rispetto. Non ho avuti molti "ex", mi son innamorata di mio marito, dolce, sensible e tranquillo, ed ero contenta come una pasqua. Mai avuti grilli, desideri, anzi.... avevo una visione molto "bigotta" anche del sesso: ai visti film o riviste porno, il poco che immagginavo era dovuto alla vita scolastica e racconti licenziosi che si ascoltavano, e certo non mi portavano affatto ad esserne attratta, anzi! Con mio marito abbiam timidamente il sesso anale anni fa, ma fu un fallimento..... io provavo male, e non ha affatto insistito, per cui e' diventato un nostro tabu'. Dopo anni ho scoperto che eravamo noi entrambi a sbagliare ma.... impossibile poterlo raccontare a casa! Sesso orale, si.... poco...... diciam che qualche minuto, per me e mio marito era il massimo della trasgressione immaginabile, e ancora oggi per lui sopratutto, resta quanto di piu' licenzioso si possa fare ognittanto, e con la massima delicatezza....

    Tutto questo condiviviso da entrambi fino a circa 10 anni fa, poi l'imprevedibile, per me allora..... son caduta tra le braccia e non solo.... di un ragazzo turco, piu' giovane, che nulla centrava con me, la mia cultura o la mia filosofia: e che infatti mi ha radicalmente cambiata nel tempo....

    Ora non e' mia intenzione ora, descrivere come e' successo, emozioni e situazioni.... sicuramente fan enormemente parte di quanto voglio descrivervi e discutere, e sottoporvi ad onesta opinione. Ma adesso in queste righe volevo sopratutto "presentarmi meglio" diciamo, e rendere chiara la mia posizione nel forum.... chiara per quanto posso: perche' son si' ovviamente, della parrocchia delle traditrici, senza alcun dubbio. Non rinnego un minuto, una singola situazione, una singola ora spesa con il mio amante, o con altri. Ma da dieci anni comunque, non son neanche riuscita a stabilire una mia precisa idea morale su questo..... se reputarmi.... come? Moglie innamorata? Tale mi sento.... Traditrice? eh.... come negarlo! Pessima persona? O solo mediocre, nei miei atti, che certo non son nuovi ne' inusuali.... Pessima madre???? O brava persona, malgrado vizi e debolezze? Tutte queste risposte variano per me, molto a seconda dell'umore, dei giorni, o di con chi sono o parlo.... non pretendo qui di trovare "la luce", non preoccupatevi! Ma tutto sommato parlare e confrontarmi con altri, ho scoperto che mi fa bene.... per cui magari vi sfruttero' proprio per questo!

    Ovviamente con i miei tempi, vincolati al lavoro, famiglia, marito, e quando avro' tempo di sedermi a scrivere tranquilla e sola come oggi: tanto tempo..... a scuola ero bravina in lettere, ma a 20 anni dal diploma devo rileggere 20 volte quanto scrivo e correggere in continuazione, mi son scordata come si fa!

    Buon weekend a tutti, VM.

  2. #2
    Utente Figo
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    521
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao viky,
    il tuo racconto sul sesso anale mi ha fatto un po' sorridere... e un po' intristire. È una pratica che necessita di un'eccitazione totale, sia da parte dell'uomo (deve essere marmoreo) che della donna. Quindi? Quindi secondo me con tuo marito non c'è molta affinità sessuale, mollalo così magari può godersi questa parte di vita che è una delle cose più piacevoli dell'esistenza.

    Sai perché ti parlo così anche se non hai chiesto un consiglio? Perché molti traditi secondo me lo preferirebbero.

  3. #3
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    finalmente!
    ci mancava la traditrice confusa.
    certo è che oltre ad essere una traditrice sei tutto il resto con cui ti sei descritta:
    brava moglie, mamma affettuosa e via dicendo.
    la realtà è che semplicemente, circa dieci anni fa, la strada percorsa insieme a tuo marito ha preso un bivio,
    in cui da sola ti sei incamminata, lasciandolo solo e contento di proseguire la strada diritta da solo.
    In questo sei una traditrice, solo in questo.
    certo lui non lo sa... ma contento lui, contenti tutti.

  4. #4
    utente divino L'avatar di perplesso
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    15,903
    Mentioned
    282 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da VikyMaria Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti. Mi son iscritta qui tempo fa, e mi e' piaciuto giracchiare per leggere esperenzie altrui. Mi piace che qui ci son tante persone, tante idee diverse, da chi appoggia il tradimento, a chi lo contrasta in tutti i modi. E' bello questo, perche' il confronto diventa ampio e, per me, anche di aiuto.....

    Io non so che idea precisa ho sul tradimento e quello che ho fatto,nel senso.... lo so, mi e' piaciuto, ovviamente..... ma son arrivata da una posizione di assoluta condanna al tradimento, anche io! Anzi, proprio non concepivo l'idea, ne' da parte mia ne' di mio marito.....

    Son sposata da 17 anni: tutti perfetti se vogliamo..... famiglia, figlia, casa, amore, coccole e rispetto. Non ho avuti molti "ex", mi son innamorata di mio marito, dolce, sensible e tranquillo, ed ero contenta come una pasqua. Mai avuti grilli, desideri, anzi.... avevo una visione molto "bigotta" anche del sesso: ai visti film o riviste porno, il poco che immagginavo era dovuto alla vita scolastica e racconti licenziosi che si ascoltavano, e certo non mi portavano affatto ad esserne attratta, anzi! Con mio marito abbiam timidamente il sesso anale anni fa, ma fu un fallimento..... io provavo male, e non ha affatto insistito, per cui e' diventato un nostro tabu'. Dopo anni ho scoperto che eravamo noi entrambi a sbagliare ma.... impossibile poterlo raccontare a casa! Sesso orale, si.... poco...... diciam che qualche minuto, per me e mio marito era il massimo della trasgressione immaginabile, e ancora oggi per lui sopratutto, resta quanto di piu' licenzioso si possa fare ognittanto, e con la massima delicatezza....

    Tutto questo condiviviso da entrambi fino a circa 10 anni fa, poi l'imprevedibile, per me allora..... son caduta tra le braccia e non solo.... di un ragazzo turco, piu' giovane, che nulla centrava con me, la mia cultura o la mia filosofia: e che infatti mi ha radicalmente cambiata nel tempo....

    Ora non e' mia intenzione ora, descrivere come e' successo, emozioni e situazioni.... sicuramente fan enormemente parte di quanto voglio descrivervi e discutere, e sottoporvi ad onesta opinione. Ma adesso in queste righe volevo sopratutto "presentarmi meglio" diciamo, e rendere chiara la mia posizione nel forum.... chiara per quanto posso: perche' son si' ovviamente, della parrocchia delle traditrici, senza alcun dubbio. Non rinnego un minuto, una singola situazione, una singola ora spesa con il mio amante, o con altri. Ma da dieci anni comunque, non son neanche riuscita a stabilire una mia precisa idea morale su questo..... se reputarmi.... come? Moglie innamorata? Tale mi sento.... Traditrice? eh.... come negarlo! Pessima persona? O solo mediocre, nei miei atti, che certo non son nuovi ne' inusuali.... Pessima madre???? O brava persona, malgrado vizi e debolezze? Tutte queste risposte variano per me, molto a seconda dell'umore, dei giorni, o di con chi sono o parlo.... non pretendo qui di trovare "la luce", non preoccupatevi! Ma tutto sommato parlare e confrontarmi con altri, ho scoperto che mi fa bene.... per cui magari vi sfruttero' proprio per questo!

    Ovviamente con i miei tempi, vincolati al lavoro, famiglia, marito, e quando avro' tempo di sedermi a scrivere tranquilla e sola come oggi: tanto tempo..... a scuola ero bravina in lettere, ma a 20 anni dal diploma devo rileggere 20 volte quanto scrivo e correggere in continuazione, mi son scordata come si fa!

    Buon weekend a tutti, VM.
    come madre come ti reputi e come ritieni di essere reputata?

  5. #5
    Utente Figo L'avatar di erab
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da VikyMaria Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti. Mi son iscritta qui tempo fa, e mi e' piaciuto giracchiare per leggere esperenzie altrui. Mi piace che qui ci son tante persone, tante idee diverse, da chi appoggia il tradimento, a chi lo contrasta in tutti i modi. E' bello questo, perche' il confronto diventa ampio e, per me, anche di aiuto.....

    Io non so che idea precisa ho sul tradimento e quello che ho fatto,nel senso.... lo so, mi e' piaciuto, ovviamente..... ma son arrivata da una posizione di assoluta condanna al tradimento, anche io! Anzi, proprio non concepivo l'idea, ne' da parte mia ne' di mio marito.....

    Son sposata da 17 anni: tutti perfetti se vogliamo..... famiglia, figlia, casa, amore, coccole e rispetto. Non ho avuti molti "ex", mi son innamorata di mio marito, dolce, sensible e tranquillo, ed ero contenta come una pasqua. Mai avuti grilli, desideri, anzi.... avevo una visione molto "bigotta" anche del sesso: ai visti film o riviste porno, il poco che immagginavo era dovuto alla vita scolastica e racconti licenziosi che si ascoltavano, e certo non mi portavano affatto ad esserne attratta, anzi! Con mio marito abbiam timidamente il sesso anale anni fa, ma fu un fallimento..... io provavo male, e non ha affatto insistito, per cui e' diventato un nostro tabu'. Dopo anni ho scoperto che eravamo noi entrambi a sbagliare ma.... impossibile poterlo raccontare a casa! Sesso orale, si.... poco...... diciam che qualche minuto, per me e mio marito era il massimo della trasgressione immaginabile, e ancora oggi per lui sopratutto, resta quanto di piu' licenzioso si possa fare ognittanto, e con la massima delicatezza....

    Tutto questo condiviviso da entrambi fino a circa 10 anni fa, poi l'imprevedibile, per me allora..... son caduta tra le braccia e non solo.... di un ragazzo turco, piu' giovane, che nulla centrava con me, la mia cultura o la mia filosofia: e che infatti mi ha radicalmente cambiata nel tempo....

    Ora non e' mia intenzione ora, descrivere come e' successo, emozioni e situazioni.... sicuramente fan enormemente parte di quanto voglio descrivervi e discutere, e sottoporvi ad onesta opinione. Ma adesso in queste righe volevo sopratutto "presentarmi meglio" diciamo, e rendere chiara la mia posizione nel forum.... chiara per quanto posso: perche' son si' ovviamente, della parrocchia delle traditrici, senza alcun dubbio. Non rinnego un minuto, una singola situazione, una singola ora spesa con il mio amante, o con altri. Ma da dieci anni comunque, non son neanche riuscita a stabilire una mia precisa idea morale su questo..... se reputarmi.... come? Moglie innamorata? Tale mi sento.... Traditrice? eh.... come negarlo! Pessima persona? O solo mediocre, nei miei atti, che certo non son nuovi ne' inusuali.... Pessima madre???? O brava persona, malgrado vizi e debolezze? Tutte queste risposte variano per me, molto a seconda dell'umore, dei giorni, o di con chi sono o parlo.... non pretendo qui di trovare "la luce", non preoccupatevi! Ma tutto sommato parlare e confrontarmi con altri, ho scoperto che mi fa bene.... per cui magari vi sfruttero' proprio per questo!

    Ovviamente con i miei tempi, vincolati al lavoro, famiglia, marito, e quando avro' tempo di sedermi a scrivere tranquilla e sola come oggi: tanto tempo..... a scuola ero bravina in lettere, ma a 20 anni dal diploma devo rileggere 20 volte quanto scrivo e correggere in continuazione, mi son scordata come si fa!

    Buon weekend a tutti, VM.
    Non ho capito una cosa, tuo marito ha mai scoperto nulla?
    La mia "vita" nel forum resta nel forum, la mia VITA fuori resta fuori
    Non sono qui a cercare la rissa
    Non ho bisogno di mettere qualcuno nella lista degli ignorati per ignorarlo
    Se voglio vedere il wrestling vado a vedermi Triple H
    Sostengo e sempre sosterrò il Darwinismo e la selezione naturale
    Nel dubbio,fai un favore al mondo, non riprodurti
    "L’amore romantico, la droga più pesante che c’è, sotto i cui effetti prendiamo pessime decisioni" (Betty Dodson)

  6. #6
    Escluso
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    43,196
    Inserzioni Blog
    74
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da VikyMaria Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti. Mi son iscritta qui tempo fa, e mi e' piaciuto giracchiare per leggere esperenzie altrui. Mi piace che qui ci son tante persone, tante idee diverse, da chi appoggia il tradimento, a chi lo contrasta in tutti i modi. E' bello questo, perche' il confronto diventa ampio e, per me, anche di aiuto.....

    Io non so che idea precisa ho sul tradimento e quello che ho fatto,nel senso.... lo so, mi e' piaciuto, ovviamente..... ma son arrivata da una posizione di assoluta condanna al tradimento, anche io! Anzi, proprio non concepivo l'idea, ne' da parte mia ne' di mio marito.....

    Son sposata da 17 anni: tutti perfetti se vogliamo..... famiglia, figlia, casa, amore, coccole e rispetto. Non ho avuti molti "ex", mi son innamorata di mio marito, dolce, sensible e tranquillo, ed ero contenta come una pasqua. Mai avuti grilli, desideri, anzi.... avevo una visione molto "bigotta" anche del sesso: ai visti film o riviste porno, il poco che immagginavo era dovuto alla vita scolastica e racconti licenziosi che si ascoltavano, e certo non mi portavano affatto ad esserne attratta, anzi! Con mio marito abbiam timidamente il sesso anale anni fa, ma fu un fallimento..... io provavo male, e non ha affatto insistito, per cui e' diventato un nostro tabu'. Dopo anni ho scoperto che eravamo noi entrambi a sbagliare ma.... impossibile poterlo raccontare a casa! Sesso orale, si.... poco...... diciam che qualche minuto, per me e mio marito era il massimo della trasgressione immaginabile, e ancora oggi per lui sopratutto, resta quanto di piu' licenzioso si possa fare ognittanto, e con la massima delicatezza....

    Tutto questo condiviviso da entrambi fino a circa 10 anni fa, poi l'imprevedibile, per me allora..... son caduta tra le braccia e non solo.... di un ragazzo turco, piu' giovane, che nulla centrava con me, la mia cultura o la mia filosofia: e che infatti mi ha radicalmente cambiata nel tempo....

    Ora non e' mia intenzione ora, descrivere come e' successo, emozioni e situazioni.... sicuramente fan enormemente parte di quanto voglio descrivervi e discutere, e sottoporvi ad onesta opinione. Ma adesso in queste righe volevo sopratutto "presentarmi meglio" diciamo, e rendere chiara la mia posizione nel forum.... chiara per quanto posso: perche' son si' ovviamente, della parrocchia delle traditrici, senza alcun dubbio. Non rinnego un minuto, una singola situazione, una singola ora spesa con il mio amante, o con altri. Ma da dieci anni comunque, non son neanche riuscita a stabilire una mia precisa idea morale su questo..... se reputarmi.... come? Moglie innamorata? Tale mi sento.... Traditrice? eh.... come negarlo! Pessima persona? O solo mediocre, nei miei atti, che certo non son nuovi ne' inusuali.... Pessima madre???? O brava persona, malgrado vizi e debolezze? Tutte queste risposte variano per me, molto a seconda dell'umore, dei giorni, o di con chi sono o parlo.... non pretendo qui di trovare "la luce", non preoccupatevi! Ma tutto sommato parlare e confrontarmi con altri, ho scoperto che mi fa bene.... per cui magari vi sfruttero' proprio per questo!

    Ovviamente con i miei tempi, vincolati al lavoro, famiglia, marito, e quando avro' tempo di sedermi a scrivere tranquilla e sola come oggi: tanto tempo..... a scuola ero bravina in lettere, ma a 20 anni dal diploma devo rileggere 20 volte quanto scrivo e correggere in continuazione, mi son scordata come si fa!

    Buon weekend a tutti, VM.
    Ma sei quella del profilo?
    Baucete allora...

  7. #7
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    125
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    @Demoralizio: ero molto incerta se "scendere" qui in dettagli, visto che il mio voleva essere un discorso generale.... forse quando ho deciso di farlo per fare degli esempi mi son sbagliata, ma adesso prendere quella frase -quello specifico elemento- per giustificare o affossare 10 anni di eventi, mi pare troppo riduttivo.....

    @Spider: ok per l'ironia! Anche io lo sono tanto, e sopratutto parlando della mia posizione..... questo e' un forum deliziosamente garbato e civile, ed ho passato molto tempo a leggere prima di scrivere! Ma in questi anni, da sola o in coppia, mi son trovata a conoscere MOLTI luoghi e chat, dove son riuscita ad imparare a scherzare su tutto e tutti, me compresa, anzi per prima!

    @Perplesso Mi reputo una brava mamma: non mi porto amici a casa, educo mia figlia al meglio che posso, le mie storie "private" le nascondo meglio che posso, e sopratutto a lei e per lei! Ma come devo essere reputata..... se tra qualche anno tutto venisse fuori, se lei scoprisse, o mio marito, suo padre..... ecco..... non saprei che rispondere.....

    @Erab: no! Abile io, o tonto lui? Non lo so, un mix credo...... certo dalla prima traumatica avventura, ho deciso poi di essere molto attenta sul mio.....

    @Conte: Si.... ho la netta impressione che QUI, mio marito non capitera' mai. O che se mai ci capitera', sara' perche' ormai saro' piu' che scoperta.... ma chi e' Baucete? O cosa vuol dire?

  8. #8
    Escluso
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    43,196
    Inserzioni Blog
    74
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da VikyMaria Visualizza Messaggio
    @Demoralizio: ero molto incerta se "scendere" qui in dettagli, visto che il mio voleva essere un discorso generale.... forse quando ho deciso di farlo per fare degli esempi mi son sbagliata, ma adesso prendere quella frase -quello specifico elemento- per giustificare o affossare 10 anni di eventi, mi pare troppo riduttivo.....

    @Spider: ok per l'ironia! Anche io lo sono tanto, e sopratutto parlando della mia posizione..... questo e' un forum deliziosamente garbato e civile, ed ho passato molto tempo a leggere prima di scrivere! Ma in questi anni, da sola o in coppia, mi son trovata a conoscere MOLTI luoghi e chat, dove son riuscita ad imparare a scherzare su tutto e tutti, me compresa, anzi per prima!

    @Perplesso Mi reputo una brava mamma: non mi porto amici a casa, educo mia figlia al meglio che posso, le mie storie "private" le nascondo meglio che posso, e sopratutto a lei e per lei! Ma come devo essere reputata..... se tra qualche anno tutto venisse fuori, se lei scoprisse, o mio marito, suo padre..... ecco..... non saprei che rispondere.....

    @Erab: no! Abile io, o tonto lui? Non lo so, un mix credo...... certo dalla prima traumatica avventura, ho deciso poi di essere molto attenta sul mio.....

    @Conte: Si.... ho la netta impressione che QUI, mio marito non capitera' mai. O che se mai ci capitera', sara' perche' ormai saro' piu' che scoperta.... ma chi e' Baucete? O cosa vuol dire?

  9. #9
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    La mia confessione ...

    Ciao Vichi...
    intanto comincerei a non considerarmi di nessuna "parrocchia"...
    Io in tutto quello che faccio mi sento sempre me stessa che sia bene o male che poi nessuno puó dare una definizione esatta del bene o del male solo tu quando li fai sai come ti senti...

  10. #10
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    Ciao Vichi...
    intanto comincerei a non considerarmi di nessuna "parrocchia"...
    Io in tutto quello che faccio mi sento sempre me stessa che sia bene o male che poi nessuno puó dare una definizione esatta del bene o del male solo tu quando li fai sai come ti senti...
    e no!
    una parrocchia bisogna sceglierla, almeno temporaneamente...
    e Vicky che è una traditora lo sa benissimo, solo che a forza di tradire
    un pochino di dubbio gli è venuto, non verso il maritozzo ma verso lei stessa.
    In fondo la vita scorre tranquilla, il tonto non si accorge di niente,
    potrebbe andare cosi per anni, fino al cimitero.
    ma come vediamo prima o poi la coscienza ci parla..
    e allora eccola qui su questo forum.

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura