User Tag List

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 41

Discussione: Forti dubbi e senso di colpa

  1. #1
    Utente Accolto
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Forti dubbi e senso di colpa

    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.

  2. #2
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.


    ma vorresti parlargliene solo per un senso di colpa o per condividere questa cazzata che hai fatto?

  3. #3
    Utente ascendente L'avatar di OcchiVerdi
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,917
    Mentioned
    38 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.
    un bacio???
    stai bene con questa ragazza e vorresti rovinare tutto per un bacio?

    Arrangiati, tieniti il senso di colpa e convivici.
    Ultima modifica di OcchiVerdi; 30/10/2012 alle 12:19

  4. #4
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2010
    Messaggi
    3,446
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.
    Ciao Eolo!

    La lingua è la parte di un apparato fetente, sai?
    Cioè, ne entrano cose saporitissime e raffinate e ne fuoriescono cose che, beh, sappiamo tutti quello che ne fuoriesce.
    E' un po' l'acqua che s'incontra col suo scaialacquìo...
    Una veglia che non riposa e un contrasto che, invece di fronteggiarsi con valore, si incurva viscido come una salamandra e patteggia col fuoco per non ustionarsi.
    Così sei tu.
    E fai anche bene a credere di aver tradito, perchè sarebbe ben più colpevole non sentirsi in colpa, e questo, per una coscienza degna di questo nome, allevierebbe la mortificazione, cosa non voluta, ma paradossalmente irrisolvibile.
    Assolviti da solo già che ci sei e fustigati con le cuffiette del tuo Ipod finchè sarà terminata la tua playlist con i maggiori successi di Amedeo Minghi, ok, non sarà una cosa lunga...
    Ma non dire cose che nessuno vorrebbe pronunziare e che nessun altro vorrebbe sentirsi riferire...
    A meno che la lingua che tanto è stata promiscua prima non si riveli anche incontinente poi...
    Te l'ho già detto che fa parte di un apparato fetente?
    E ricordati sempre quello che produce!

    Ciao1

  5. #5
    Utente Epico L'avatar di Eretteo
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    2,151
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.
    E' davvero cosa buona e giusta che il dio dei quattro venti sia incespicato in un turbine di passione,sei assurto a modello ed idolo di una turma di videolesi ansimanti con fronti eternamente bagnate da un desiderio lascivo.
    E' mirabile la fiducia di cui puoi godere nelle tue serate riscaldate da un goccetto tanto per beccarsi una ciucca,quel cicinino che senza accorgersene ti fa passare tutti i gradini della personale ed irripetibile scala di mohs,si trastulla a trasportarti dalla brezza al tifone,e non si cura nemmeno di scalare il cursus honorum saltando a pie' pari libeccio e maestrale,bora e phon.
    Davvero strano il fatto che dopo secoli di inosservanza,la venerea (nel senso di bella,mica di portatrice d'inenarrabili malattie trasmissibili pistonando o comunque con vari accoppiamenti pro o contro natura,morale e religioni varie) si sia accorta di te,solo ora che sei gia' accasato.
    Ma lo sai che certe mignottazze si nutrono del loro ego,smisurato quasi quanto la lista di cio' che han visto entrare ed uscire,ed un nuovo teschio catturato nei gorghi della passione val bene una nuova tacca da incidere sulle grandi labbra.
    Lungi da anche solo pensare che l'abbia fatto apposta,non sia mai che venga tacciato del solito bieco,illeggibile,misogino,autarchico,fi lippico e maschilista immondo messaggio.
    Pero' un certo dubbio di una certa gara perenne fra quadrupede da latte e da carne rimane,forse.
    Tranquillo,la bellona difficilmente rimarra' con qualche prova addominale delle tue morbose attenzioni.
    Un buon motivo per approcciarla da diverse insenature,la prossima volta.

  6. #6
    Utente Accolto
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    ma vorresti parlargliene solo per un senso di colpa o per condividere questa cazzata che hai fatto?
    no, il dubbio nasce dalle varie opinioni che di solito ci sono al riguardo, se cioè parlare o no di una cosa del genere alla partner.
    il principio della chiarezza e trasparenza a tutti i costi imporrebbe che ne parlassi, da lì il dubbio...
    per parte mia, vorrei optare per archiviare l'accaduto, perchè per me, ripeto, la persona in questione non ha nessuna importanza di natura sentimentale.
    non cerco la pubblica assoluzione, volevo solo sapere qualche opinione...

  7. #7
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    no, il dubbio nasce dalle varie opinioni che di solito ci sono al riguardo, se cioè parlare o no di una cosa del genere alla partner.
    il principio della chiarezza e trasparenza a tutti i costi imporrebbe che ne parlassi, da lì il dubbio...
    per parte mia, vorrei optare per archiviare l'accaduto, perchè per me, ripeto, la persona in questione non ha nessuna importanza di natura sentimentale.
    non cerco la pubblica assoluzione, volevo solo sapere qualche opinione...

    Se questa cosa ti turba così tanto magari non è la persona che influisce sui tuoi sensi di colpa ma il gesto...

  8. #8
    Utente Accolto
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    5
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    Se questa cosa ti turba così tanto magari non è la persona che influisce sui tuoi sensi di colpa ma il gesto...
    è il gesto certamente, che non veniva da coinvolgimento sentimentale, ma dall'attrazione del momento. il mio problema è che è la prima volta che mi trovo in una situazione del genere, e mi rendo conto che il senso di colpa per la scorrettezza e l'infedeltà, è complicato da digerire.
    per cui mi appellavo a chi forse ha avuto più esperienze di me di questo genere, e capire di più...

  9. #9
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    è il gesto certamente, che non veniva da coinvolgimento sentimentale, ma dall'attrazione del momento. il mio problema è che è la prima volta che mi trovo in una situazione del genere, e mi rendo conto che il senso di colpa per la scorrettezza e l'infedeltà, è complicato da digerire.
    per cui mi appellavo a chi forse ha avuto più esperienze di me di questo genere, e capire di più...

    Mi dispiace io non sono dotata di sensi di colpa ...
    Di conseguenza non capisco quanto questi influiscono sulla digestione

    Io non ne parlerei ...
    Ma da quello che riesco a capire in questo momento guardi la tua ragazza con occhi diversi ...quindi non so che dirti ...
    dipende da come pensi che la prenda ... c'è anche la possibilità che se la prende male ti manda a stendere...

  10. #10
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Eolo Visualizza Messaggio
    Innanzitutto salve a tutti.
    Spiego brevemente la mia vicenda:
    ho una relazione da un anno e mezzo con una ragazza, con cui sto bene. Poco tempo fa, uscendo una sera, incontro una vecchia amica, che ho da sempre considerato molto attraente. Passo con lei la serata in tutta tranquillità chiacchierando di cose del nostro comune passato, beviamo un pò, e ci scappa il bacio appassionato. Rendendomi conto di quello che sto facendo, decido di andarmene, per non arrivare al punto di andare troppo oltre, già mortificato per l'accaduto.
    La cosa per me non ha avuto altra motivazione che la sola attrazione fisica. nessun sentimento di altra natura.
    Adesso però ovviamente mi sento in colpa, perchè comunque direi che il tradimento c'è stato. la mia intenzione sarebbe di non parlarne con la mia ragazza. però, che fare?
    Mi piacerebbe conoscere qualche opinione.
    grazie.
    e figurate se reincontri n'ex...te devono spara'...ahahahah

    comunque se parli co' la tua ragazza, sei un pirla...

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura