User Tag List

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 47

Discussione: Come si fa a ricostruirsi? domanda di Alice

  1. #1
    Non Registrato
    Ospite

    Come si fa a ricostruirsi? domanda di Alice

    Apro un altro post. Come si fa a ricostruire se stessi dopo il tradimento? Tutto è stato spazzato via. C'è di fronte a te il deserto e il compagno che è al tuo fianco non è quello che credevi. Non ho possibilità economiche per andare in analisi, per farmi aiutare.
    Cosa si fa? a cosa bisogna pensare? Devo vincere la delusione nei confronti del compagno che mi ha tradito e insieme la delusione verso me stessa, per essermi fatta prendere per il culo. Mi sento sola, anche se lui continua a vivermi vicino e a dividere le giornate con me. Da cosa parto?
    Alice

  2. #2
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Apro un altro post. Come si fa a ricostruire se stessi dopo il tradimento? Tutto è stato spazzato via. C'è di fronte a te il deserto e il compagno che è al tuo fianco non è quello che credevi. Non ho possibilità economiche per andare in analisi, per farmi aiutare.
    Cosa si fa? a cosa bisogna pensare? Devo vincere la delusione nei confronti del compagno che mi ha tradito e insieme la delusione verso me stessa, per essermi fatta prendere per il culo. Mi sento sola, anche se lui continua a vivermi vicino e a dividere le giornate con me. Da cosa parto?
    Alice
    Posso dirti cosa secondo me NON fare per stare peggio: ripagarlo della stessa moneta. Se lo fai, il rapporto, già indebolito, è fottuto alla grande. E perdi la stima in te stessa.
    Ellesette

  3. #3
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    ER
    Messaggi
    25,267
    Inserzioni Blog
    40
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Apro un altro post. Come si fa a ricostruire se stessi dopo il tradimento? Tutto è stato spazzato via. C'è di fronte a te il deserto e il compagno che è al tuo fianco non è quello che credevi. Non ho possibilità economiche per andare in analisi, per farmi aiutare.
    Cosa si fa? a cosa bisogna pensare? Devo vincere la delusione nei confronti del compagno che mi ha tradito e insieme la delusione verso me stessa, per essermi fatta prendere per il culo. Mi sento sola, anche se lui continua a vivermi vicino e a dividere le giornate con me. Da cosa parto?
    Alice
    Devi partire da te. Tu sei. A prescindere da chiunque. Tu vali. A prescindere da chiunque. Tu hai diritto a vivere la tua vita nel miglior modo possibile. A prescindere da chiunque. Lascia stare la delusione adesso: come pensare di correre la maratona non allenata. Adesso devi ricostruire la tua autostima, riprendere sicurezza in te stessa. Qualunque cosa accada dopo, sarai attrezzata per affrontarla.

  4. #4
    Non Registrato
    Ospite
    Ma come ricostruire la propria autostima? Come fare a capire che si vale, che si ha un valore quando il tuo uomo ha dato "valore" a un'altra? Io nel lavoro so che valgo, ho risultati concreti, di carriera. Nelle amicizie so che valgo, sono un punto di riferimento per molte persone. Allora dove la cerco questa autostima?
    Alice

  5. #5
    Utente Epico L'avatar di The Cheater
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    cittadino del mondo ma abitante nel profondo sud attualmente!!!
    Messaggi
    2,428
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Apro un altro post. Come si fa a ricostruire se stessi dopo il tradimento? Tutto è stato spazzato via. C'è di fronte a te il deserto e il compagno che è al tuo fianco non è quello che credevi. Non ho possibilità economiche per andare in analisi, per farmi aiutare.
    Cosa si fa? a cosa bisogna pensare? Devo vincere la delusione nei confronti del compagno che mi ha tradito e insieme la delusione verso me stessa, per essermi fatta prendere per il culo. Mi sento sola, anche se lui continua a vivermi vicino e a dividere le giornate con me. Da cosa parto?
    Alice
    parti dallo stabilire tempi certi:
    sofferenza (X giorni)
    riflessione (X giorni)
    decisioni (X giorni)
    operare per le decisioni prese (X giorni)

    meno tempo ci metti meglio è, ma intanto devi rispettare quanto stabilito...7 giorni di sofferenza? ok, ma all'ottavo basta...non è possibile??? tutto è possibile, basta volerlo...

    quindi...un po' di sofferenza ci sta...poi devi riflettere, pensare a cause e conseguenze...reazioni ecc...meno tempo ci metti meglio è in quanto questa fase è la meno utile...

    poi passi alle decisioni...prenditi tutto il tempo che vuoi (ma non mesi e mesi) per decidere se perdonare, mollare, vendicarti, tutto ciò che ti passa per la testa è da valutare...ma fallo bene perchp saranno le decisioni per il tuo futuro...

    a quel punto inizia il processo produttivo:
    hai deciso di perdonare e ripartire (ad esempio)??? ok, non si torna più indietro e dovrai lavorare per questo...se farai le cose per bene ti renderai conto che tornare a pensare a quanto accaduto sarà solo inutile e deleterio...come assaggiare un frutto dopo aver scoperto di esservi allergico...

    ragazzi, la vita è breve e spesso anche brevissima...ci sono drammi che ce la rovinano per sempre...evitiamo che l'aver subito un tradimento scateni delle conseguenze molto più drammatiche del fatto stesso...

    ...mollate il vostro uomo se non accettate quanto accaduto...mollatelo e rifatevi una vita serenamente...si dimentica la persona perfetta e profondamente amata, figuriamoci se non si dimentica una persona che ci ha feriti...
    ...oppure se l'amate tenetevelo e pensate al futuro...

    il tradimento è un fastidioso incidente di vita...i drammi sono altri!!!
    ...I'm just a poor boy nobody loves me...

    ..all that we learned this time, is carried beyond this life...

    ...I was blinded by a paradise, utopia high in the sky...

  6. #6
    sfdcef L'avatar di Nausicaa
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Terra
    Messaggi
    11,097
    Inserzioni Blog
    30
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Ma come ricostruire la propria autostima? Come fare a capire che si vale, che si ha un valore quando il tuo uomo ha dato "valore" a un'altra? Io nel lavoro so che valgo, ho risultati concreti, di carriera. Nelle amicizie so che valgo, sono un punto di riferimento per molte persone. Allora dove la cerco questa autostima?
    Alice

    Ma così sembra che il proprio valore sia determinato solo dalle altre persone...
    Guarda, se io penso di essere una superdonna e tutti quanti mi dicono che sono una cacca, un pensierino dovrei farmelo venire, ma così come la poni tu...

    Allora, visto che ci sono miliardi di uomini nel mondo che invece di sbavare dietro a me stanno con altre donne, vuol dire che devo sentirmi di valore inferiore a quelle donne?
    Tuo marito si è fatto una storia di sesso fuori. Stronzo quanto vuoi, tutto quello che vuoi, ma non ha preso e lasciato casa abbandonandoti e preferendo un'altra.
    Ripeto, non lo sto giustificando nè minimizzando, quello che voglio è farti vedere che non c'è stato un suo "pesarti" e trovarti meno di un'altra. Voleva tutto (povero). Ovvero te, e una robetta senza valore fuori.

    E scusa, anche se ti avesse pesata.... chi caspita è lui per decidere quanto vali?
    Tu lo devi decidere. Tu lo devi sapere. Tu ti vedi dentro.

    Mica fai valutare un diamante a un coltivatore di patate cieco.

    Tu sai quanto dai, quanto fai, quanto sei in gamba, quali sono i tuoi pregi e difetti. Non lasciare che siano altri a deciderli epr te.
    Onestà verso se stessi per guardare anche i lati negativi, ma siamo solo noi a decidere che valiamo.

    Un abbraccio.
    EX Best "demotivational" nick
    Attualmente succoso frullato di cultura e femminilità

  7. #7
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    ER
    Messaggi
    25,267
    Inserzioni Blog
    40
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Ma come ricostruire la propria autostima? Come fare a capire che si vale, che si ha un valore quando il tuo uomo ha dato "valore" a un'altra? Io nel lavoro so che valgo, ho risultati concreti, di carriera. Nelle amicizie so che valgo, sono un punto di riferimento per molte persone. Allora dove la cerco questa autostima?
    Alice
    Te lo sto dicendo io. Perchè è così per tutti. Metti da parte lui e il tradimento. Guardati dentro. Dentro te stessa, non nei pensieri post eplosione atomica. Pensa a quello che hai realizzato, alle persone che ti hanno stimato, alle lotte che hai vinto. Tu vali. Il tradimento non ha cambiato quello che sei, è la tua percezione adesso perchè sei traumatizzata, ti sono venuti a mancare i punti fermi. Tu vali, ripetitelo come un mantra. Poi... fai qualche piccolo esercizio di egoismo. Hai bisogno di compensare quello che ti è successo con qualcosa che ti dia piacere. Sembra stupido... non lo è. Fai qualcosa per te stessa... qualcosa alla quale avevi rinunciato, anche una sciocchezza. Inoltre... SE anche lui avesse dato valore ad un'altra... questo non significa che l'abbia tolto a te. Parla con i traditori qui dentro. Loro ti possono aiutare più di me adesso.

  8. #8
    Utente un corno L'avatar di Kid
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    10,772
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    Apro un altro post. Come si fa a ricostruire se stessi dopo il tradimento? Tutto è stato spazzato via. C'è di fronte a te il deserto e il compagno che è al tuo fianco non è quello che credevi. Non ho possibilità economiche per andare in analisi, per farmi aiutare.
    Cosa si fa? a cosa bisogna pensare? Devo vincere la delusione nei confronti del compagno che mi ha tradito e insieme la delusione verso me stessa, per essermi fatta prendere per il culo. Mi sento sola, anche se lui continua a vivermi vicino e a dividere le giornate con me. Da cosa parto?
    Alice
    Son frasi fatte e pure fastidiose a volte ma non c'è nulla di più vero della massima "il tempo cura ogni cosa".

    Datti tempo e poi lavora su te stessa riguadagnando la tua autostima. Coccolati, viziati, sfogati. Solo dopo concentrati sulla coppia.

    Ciao
    Sotto sequestro emozionale.

    You want me, fucking come on and break the door down

  9. #9
    Escluso
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    43,196
    Inserzioni Blog
    74
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Kid Visualizza Messaggio
    Son frasi fatte e pure fastidiose a volte ma non c'è nulla di più vero della massima "il tempo cura ogni cosa".

    Datti tempo e poi lavora su te stessa riguadagnando la tua autostima. Coccolati, viziati, sfogati. Solo dopo concentrati sulla coppia.

    Ciao
    Gas
    Gnocca
    Amici
    Sangiovese

  10. #10
    Utente Esperto L'avatar di tesla
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Messaggi
    1,621
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da contepinceton Visualizza Messaggio
    Gas
    Gnocca
    Amici
    Sangiovese
    ma statento eh, che col GAS è come buttare la polvere sotto al tappeto.
    te la ritrovi là sotto eh
    tutto va' elaborato, per essere diluito, sopportato, assimilato, accettato.

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura