User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 77

Discussione: Forse sono entrato anch'io nel club..

  1. #1
    Utente Neofita
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Forse sono entrato anch'io nel club..

    ...dei cornuti


    Ciao a tutti.
    Forse ci sono anch'io nel club o forse no.
    Pero' mi piacerebbe confrontarmi con voi.


    Negli ultimi tempi, causa miei problemi lavorativi ed economici e relativo stress e stanchezza c'era stato qualche problema nella nostra vita di coppia, soprattutto dal punto di vista sessuale. Conviviamo da 3 anni e fino a 3 settimane fa, nonostante questi problemi (che ritengo siano normali in una coppia), si andava avanti progettando il futuro (parlando anche di figli) e sperando che le cose a breve potessero migliorare.
    Lei e' andata in vacanza una settimana con la sua famiglia (genitori, sorella e nipote). Ci sentivamo tutti i giorni ed era (sembrava tutto ok).
    Al ritorno baci e abbracci, ma e' un po' sulle sue. Mi suona il campanello d'allarme e le chiedo se sia successo qualcosa, se mi abbia tradito o altro.
    Ovviamente dice che non e' successo nulla, non mi ha tradito, pero' ha avuto modo di pensare a noi, al fatto che non sta funzionando e che dobbiamo cercare di rimettere le cose in carreggiata e che lei e' innamorata di me
    Cose che avrebbero dovuto tranquillizzarmi ma che in realta' mi hanno sortito l'effetto opposto.
    Non riesco a prendere sonno e quando lei dorme profondamente le guardo il cellulare (cosa che non avevo mai fatto)
    Non c'era nulla di strano tra gli sms e le chiamate a parte un sms di sua sorella in cui la sera prima di partire alle 3 di notte le chiedeva dov'era (lei mi aveva detto che erano rientrati all'1).
    Il giorno dopo le chiedo lumi e lei mi dice era rimasta nel giardino dell'albergo a parlare con una ragazza che aveva conosciuto li.
    Mi dico ok, avevo deciso di crederle e tutto muore li. Nei giorni successivi tra noi due riprende tutto come sempre, lo stesso affetto, e' tornata a parlare di figli, insomma sembra essere tutto normale.
    Pero' ieri notte mi e' tornato in mente il tutto e ho deciso di controllare sul sito del gestore il registro delle chiamate/sms.
    Qui la doccia fredda: la sera prima di partire verso le 4 aveva inviato 4 sms e la mattina dopo altrettanti ad un nome maschile che aveva associato alla localita' di villeggiatura (es: paolorimini). piu' uno di risposta alla sorella.
    Pertanto ha cancellato dal cell quei messaggi.
    Quindi da stanotte sono in uno stato di subbuglio non da poco. Lei non l'ho ancora vista (quando parto lei dorme ancora).
    Mi sento deluso, arrabbiato... e non so come affrontarla stasera quando tornero' a casa.

  2. #2
    Utente Figo L'avatar di erab
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da terenzone Visualizza Messaggio
    ...dei cornuti


    Ciao a tutti.
    Forse ci sono anch'io nel club o forse no.
    Pero' mi piacerebbe confrontarmi con voi.


    Negli ultimi tempi, causa miei problemi lavorativi ed economici e relativo stress e stanchezza c'era stato qualche problema nella nostra vita di coppia, soprattutto dal punto di vista sessuale. Conviviamo da 3 anni e fino a 3 settimane fa, nonostante questi problemi (che ritengo siano normali in una coppia), si andava avanti progettando il futuro (parlando anche di figli) e sperando che le cose a breve potessero migliorare.
    Lei e' andata in vacanza una settimana con la sua famiglia (genitori, sorella e nipote). Ci sentivamo tutti i giorni ed era (sembrava tutto ok).
    Al ritorno baci e abbracci, ma e' un po' sulle sue. Mi suona il campanello d'allarme e le chiedo se sia successo qualcosa, se mi abbia tradito o altro.
    Ovviamente dice che non e' successo nulla, non mi ha tradito, pero' ha avuto modo di pensare a noi, al fatto che non sta funzionando e che dobbiamo cercare di rimettere le cose in carreggiata e che lei e' innamorata di me
    Cose che avrebbero dovuto tranquillizzarmi ma che in realta' mi hanno sortito l'effetto opposto.
    Non riesco a prendere sonno e quando lei dorme profondamente le guardo il cellulare (cosa che non avevo mai fatto)
    Non c'era nulla di strano tra gli sms e le chiamate a parte un sms di sua sorella in cui la sera prima di partire alle 3 di notte le chiedeva dov'era (lei mi aveva detto che erano rientrati all'1).
    Il giorno dopo le chiedo lumi e lei mi dice era rimasta nel giardino dell'albergo a parlare con una ragazza che aveva conosciuto li.
    Mi dico ok, avevo deciso di crederle e tutto muore li. Nei giorni successivi tra noi due riprende tutto come sempre, lo stesso affetto, e' tornata a parlare di figli, insomma sembra essere tutto normale.
    Pero' ieri notte mi e' tornato in mente il tutto e ho deciso di controllare sul sito del gestore il registro delle chiamate/sms.
    Qui la doccia fredda: la sera prima di partire verso le 4 aveva inviato 4 sms e la mattina dopo altrettanti ad un nome maschile che aveva associato alla localita' di villeggiatura (es: paolorimini). piu' uno di risposta alla sorella.
    Pertanto ha cancellato dal cell quei messaggi.
    Quindi da stanotte sono in uno stato di subbuglio non da poco. Lei non l'ho ancora vista (quando parto lei dorme ancora).
    Mi sento deluso, arrabbiato... e non so come affrontarla stasera quando tornero' a casa.
    Ma vuoi veramente scoperchiare la pentola?
    Per arrivare dove?
    Sai già tutto quello che c'è da sapere, scegli, te la tieni così com'è, sapendo che è capace di tradire ma che
    comunque vuole stare con te, oppure non ti sta bene e chiudi subito senza inutili tititere.

  3. #3
    Utente Figo L'avatar di erab
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da erab Visualizza Messaggio
    Ma vuoi veramente scoperchiare la pentola?
    Per arrivare dove?
    Sai già tutto quello che c'è da sapere, scegli, te la tieni così com'è, sapendo che è capace di tradire ma che
    comunque vuole stare con te, oppure non ti sta bene e chiudi subito senza inutili tititere.
    Ovvio che se te la tieni le antenne le devi tenere sempre alzate, tolleranti si, coglioni no.

  4. #4
    Utente Leggendario L'avatar di battiato63
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    4,331
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da terenzone Visualizza Messaggio
    ...dei cornuti


    Ciao a tutti.
    Forse ci sono anch'io nel club o forse no.
    Pero' mi piacerebbe confrontarmi con voi.


    Negli ultimi tempi, causa miei problemi lavorativi ed economici e relativo stress e stanchezza c'era stato qualche problema nella nostra vita di coppia, soprattutto dal punto di vista sessuale. Conviviamo da 3 anni e fino a 3 settimane fa, nonostante questi problemi (che ritengo siano normali in una coppia), si andava avanti progettando il futuro (parlando anche di figli) e sperando che le cose a breve potessero migliorare.
    Lei e' andata in vacanza una settimana con la sua famiglia (genitori, sorella e nipote). Ci sentivamo tutti i giorni ed era (sembrava tutto ok).
    Al ritorno baci e abbracci, ma e' un po' sulle sue. Mi suona il campanello d'allarme e le chiedo se sia successo qualcosa, se mi abbia tradito o altro.
    Ovviamente dice che non e' successo nulla, non mi ha tradito, pero' ha avuto modo di pensare a noi, al fatto che non sta funzionando e che dobbiamo cercare di rimettere le cose in carreggiata e che lei e' innamorata di me
    Cose che avrebbero dovuto tranquillizzarmi ma che in realta' mi hanno sortito l'effetto opposto.
    Non riesco a prendere sonno e quando lei dorme profondamente le guardo il cellulare (cosa che non avevo mai fatto)
    Non c'era nulla di strano tra gli sms e le chiamate a parte un sms di sua sorella in cui la sera prima di partire alle 3 di notte le chiedeva dov'era (lei mi aveva detto che erano rientrati all'1).
    Il giorno dopo le chiedo lumi e lei mi dice era rimasta nel giardino dell'albergo a parlare con una ragazza che aveva conosciuto li.
    Mi dico ok, avevo deciso di crederle e tutto muore li. Nei giorni successivi tra noi due riprende tutto come sempre, lo stesso affetto, e' tornata a parlare di figli, insomma sembra essere tutto normale.
    Pero' ieri notte mi e' tornato in mente il tutto e ho deciso di controllare sul sito del gestore il registro delle chiamate/sms.
    Qui la doccia fredda: la sera prima di partire verso le 4 aveva inviato 4 sms e la mattina dopo altrettanti ad un nome maschile che aveva associato alla localita' di villeggiatura (es: paolorimini). piu' uno di risposta alla sorella.
    Pertanto ha cancellato dal cell quei messaggi.
    Quindi da stanotte sono in uno stato di subbuglio non da poco. Lei non l'ho ancora vista (quando parto lei dorme ancora).
    Mi sento deluso, arrabbiato... e non so come affrontarla stasera quando tornero' a casa.
    fattene una ragione.. è successo il patatrac...come affrontarla a casa? buttati avanti dille che hai scoperto tutto e che sua sorella ha confessato.. dopo di che a te la decisione... non sono sicuro che sia la prima volta che ti tradisce ma sono sicuro che non sarà certamente l'ultima

  5. #5
    Utente Neofita
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da erab Visualizza Messaggio
    Ma vuoi veramente scoperchiare la pentola?
    Per arrivare dove?
    Sai già tutto quello che c'è da sapere, scegli, te la tieni così com'è, sapendo che è capace di tradire ma che
    comunque vuole stare con te, oppure non ti sta bene e chiudi subito senza inutili tititere.
    ottima osservazione ed e' proprio questo il difficile. sapere dove arrivare e cosa voglio. sono profondamente combattuto. la amo tantissimo ma non avrei mai pensato di trovarmi in questa situazione.

    Citazione Originariamente Scritto da battiato63 Visualizza Messaggio
    fattene una ragione.. è successo il patatrac...come affrontarla a casa? buttati avanti dille che hai scoperto tutto e che sua sorella ha confessato.. dopo di che a te la decisione... non sono sicuro che sia la prima volta che ti tradisce ma sono sicuro che non sarà certamente l'ultima
    d'istinto e' quello che vorrei fare, ma e' davvero saggio buttare fuori tutto e POI decidere cosa fare?

    ps: che sia la prima volta ne sono sicuro. sul fatto che non sia l'ultima potresti aver ragione come no.
    Ultima modifica di terenzone; 17/09/2012 alle 14:20

  6. #6
    Utente Leggendario L'avatar di battiato63
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    4,331
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da terenzone Visualizza Messaggio
    ottima osservazione ed e' proprio questo il difficile. sapere dove arrivare e cosa voglio. sono profondamente combattuto. la amo tantissimo ma non avrei mai pensato di trovarmi in questa situazione.

    d'istinto e' quello che vorrei fare, ma e' davvero saggio buttare fuori tutto e POI decidere cosa fare?

    ps: che sia la prima volta ne sono sicuro. sul fatto che non sia l'ultima potresti aver ragione come no.

    sono decisioni che spettano a te prenderle..nessuno in questi casi ha la formula magica, prorio in virtù del fatto che ognuno reagisce in maniera diversa.. come dire "ogni cervello è un tribunale"
    Ultima modifica di battiato63; 17/09/2012 alle 14:25

  7. #7
    Utente Neofita
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    12
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da battiato63 Visualizza Messaggio
    sono decisioni che spettano a te prenderle..nessuno in questi casi ha la formula magica, prorio in virtù del fatto che ognuno reagisce in maniera diversa.. come dire "ogni cervello è un tribunale"
    lo so, ci mancherebbe. sono solo spaesato ed in cerca di pareri da parte di chi ci e' gia' passato. tutto qui.
    Non ho esperienza diretta di tradimenti e non ho amici che ci siano passati col quale poter avere un confronto in merito.
    Da esterno la si pensa in maniera diversa rispetto a quando ci si e' dentro.
    Io stesso fino a ieri, prima di vedere i tabulati, penavo che se fosse stato tradimento sarei andato via immediatamente.
    Ora che mi ci trovo pero' ho molti dubbi. Mi chiedo quali possano essere le cause, se possa essere stata anche colpa mia (come ho scritto all'inizio non attraverso un bellissimo periodo) che l'abbia trascurata. Senza nulla togliere pero' alle sue di responsabilita'.

  8. #8
    Utente Esperto
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    1,991
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Già il fatto che abbia cancellato i messaggi mandati a quel numero è sufficiente a capire che qualcosa non quadra....se unisco il tutto alla mia esperienza diretta e anche a quella di altri utenti in quadro è completo e quindi:

    Benvenuto nel club

  9. #9
    Utente Leggendario L'avatar di battiato63
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    4,331
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da terenzone Visualizza Messaggio
    lo so, ci mancherebbe. sono solo spaesato ed in cerca di pareri da parte di chi ci e' gia' passato. tutto qui.
    Non ho esperienza diretta di tradimenti e non ho amici che ci siano passati col quale poter avere un confronto in merito.
    Da esterno la si pensa in maniera diversa rispetto a quando ci si e' dentro.
    Io stesso fino a ieri, prima di vedere i tabulati, penavo che se fosse stato tradimento sarei andato via immediatamente.
    Ora che mi ci trovo pero' ho molti dubbi. Mi chiedo quali possano essere le cause, se possa essere stata anche colpa mia (come ho scritto all'inizio non attraverso un bellissimo periodo) che l'abbia trascurata. Senza nulla togliere pero' alle sue di responsabilita'.
    no amico mio, adesso non convincerti che è colpa tua, cornuto e mazziato proprio no...se uno/a tradisce è perchè vuole farlo punto... basta solo prendersi le proprie responsabilità nonchè conseguenze..me ne guarderei bene dal giudicare , stiamo tutti sotto il cielo, ma la realtà è questa. se poi vuoi sapere come la penso io.. bè intanto uno dovrebbe trovarsi in certe situazioni, comunque io ritengo che se uno/a ha mentito una volta ci sono molte probabilità che lo faccia ancora... come comportarsi in queste situazioni?..domanda da un milione di dollari.. sei disposto di continuare a vivere accanto ad una persona che ti ha mentito?. altra domanda non da meno...e poi come se non bastasse il tarlo...è la prima volta che mentisce oppure è la prima volta che l'ho scoperto?... se riesci a darti le risposte di conseguenza arriverà il comportamento...

  10. #10
    Utente Figo L'avatar di erab
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    740
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da terenzone Visualizza Messaggio
    lo so, ci mancherebbe. sono solo spaesato ed in cerca di pareri da parte di chi ci e' gia' passato. tutto qui.
    Non ho esperienza diretta di tradimenti e non ho amici che ci siano passati col quale poter avere un confronto in merito.
    Da esterno la si pensa in maniera diversa rispetto a quando ci si e' dentro.
    Io stesso fino a ieri, prima di vedere i tabulati, penavo che se fosse stato tradimento sarei andato via immediatamente.
    Ora che mi ci trovo pero' ho molti dubbi. Mi chiedo quali possano essere le cause, se possa essere stata anche colpa mia (come ho scritto all'inizio non attraverso un bellissimo periodo) che l'abbia trascurata. Senza nulla togliere pero' alle sue di responsabilita'.
    Posso solo darti qualche consiglio "generico".
    Evita ripicche/vendette, non servono a niente
    Evita di provare a tirarle fuori la verità con le tenaglie, qualunque cosa ti dica non potrai mai
    verificarla, cerca di accontentarti di quello che sai.
    Dille chiaramente qual' è la situazione, quello che sai, quello che senti, quello che hai bisogno di capire.
    Se puoi, prenditi del tempo per stare da solo e riflettere lontano da lei.
    Trova un modo di alimentare la tua autostima.

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura