User Tag List

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72

Discussione: Semplici considerazioni di una tradita

  1. #1
    Utente principato L'avatar di Circe
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Qui purtroppo
    Messaggi
    974
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Semplici considerazioni di una tradita

    Buongiorno a tutti, oggi ho bisogno di svuotarmi un po'. E scrivo qui i miei pensieri. Solo questo. Stamattina mentre guidavo (e mi succede sempre mentre guido e sono sola con la musica) pensavo al tradimento che ho subito. Prima pensavo che il tradimento fosse unico. Cioè se ami non tradisci. punto. Ora penso che ce ne siano di tanti tipi, e alcuni proprio infami. Bè quello che ho subito io è uno di quelli da vomito. Perchè se mi avesse tradita con una sconosciuta, penso che ci avrei già messo una pietra sopra. Ma quello che invece non riesco a superare è l'averlo fatto con la mia amica. E quello che mi rigira sempre nel cervello e nello stomaco, è la sensazione di vomito per il complottaggio spudorato fatto sotto i miei occhi. Ok...ti voglio tradire, voglio scopare con un altro? ok....lui non ti deve conoscere. Lui non deve sapere cose di noi tramite le domande subdole a te. Non deve sapere dettagli intimi, perchè è amico tuo. Giusto? Allora a questo punto c'è la mia stima x chi tradisce al di fuori dei propri conoscenti. E lei, una donna, una mamma, condividevamo le giornate insieme, i segreti, le discussioni, ma come ha potuto tradire un'amicizia cosi intima e forte, per dare priorità al sesso? Non c'era un amore per cui avrebbero lasciato le famiglie. No, loro sapevano di non avere futuro. Che era una scopata extra matrimoniale. Con tanti cazzi in giro, tu amica mia che fai? Vai a farlo con mio marito? E poi reggi una parte per anni con me....ma come possono due persone cosi vivere....pensando che è stato uno sbaglio e bisogna guardare avanti? Io sto andando avanti, ma è come se dentro di me portassi un cadavere di me stessa. E' come se ogni tanto mi ricordo di questa pesantezza e mi si rigirano le budella. So che non sopportate i post di chi si piange addosso. Ma non mi sto piangendo addosso, quei tempi sono finiti. Grazie anche ad alcuni di voi che mi hanno presa a "pugni" in faccia e ad alcuni che mi hanno coccolata. E' solo una voglia di tirare fuori dal mio stomaco questa parte vomitevole. E' terapeutico. Consegnare al mare di internet i miei pensieri, è come buttare le ceneri di un morto nel fiume. Spero di stare un po' meglio quanto prima. Nel frattempo vi leggo, e mi piacciono le vostre nuove icone animate, mi fate compagnia nei momenti di solitudine e sconforto acuto. Buona settimana a tutti....
    It's too late to apologize.

  2. #2
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Circe Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, oggi ho bisogno di svuotarmi un po'. E scrivo qui i miei pensieri. Solo questo. Stamattina mentre guidavo (e mi succede sempre mentre guido e sono sola con la musica) pensavo al tradimento che ho subito. Prima pensavo che il tradimento fosse unico. Cioè se ami non tradisci. punto. Ora penso che ce ne siano di tanti tipi, e alcuni proprio infami. Bè quello che ho subito io è uno di quelli da vomito. Perchè se mi avesse tradita con una sconosciuta, penso che ci avrei già messo una pietra sopra. Ma quello che invece non riesco a superare è l'averlo fatto con la mia amica. E quello che mi rigira sempre nel cervello e nello stomaco, è la sensazione di vomito per il complottaggio spudorato fatto sotto i miei occhi. Ok...ti voglio tradire, voglio scopare con un altro? ok....lui non ti deve conoscere. Lui non deve sapere cose di noi tramite le domande subdole a te. Non deve sapere dettagli intimi, perchè è amico tuo. Giusto? Allora a questo punto c'è la mia stima x chi tradisce al di fuori dei propri conoscenti. E lei, una donna, una mamma, condividevamo le giornate insieme, i segreti, le discussioni, ma come ha potuto tradire un'amicizia cosi intima e forte, per dare priorità al sesso? Non c'era un amore per cui avrebbero lasciato le famiglie. No, loro sapevano di non avere futuro. Che era una scopata extra matrimoniale. Con tanti cazzi in giro, tu amica mia che fai? Vai a farlo con mio marito? E poi reggi una parte per anni con me....ma come possono due persone cosi vivere....pensando che è stato uno sbaglio e bisogna guardare avanti? Io sto andando avanti, ma è come se dentro di me portassi un cadavere di me stessa. E' come se ogni tanto mi ricordo di questa pesantezza e mi si rigirano le budella. So che non sopportate i post di chi si piange addosso. Ma non mi sto piangendo addosso, quei tempi sono finiti. Grazie anche ad alcuni di voi che mi hanno presa a "pugni" in faccia e ad alcuni che mi hanno coccolata. E' solo una voglia di tirare fuori dal mio stomaco questa parte vomitevole. E' terapeutico. Consegnare al mare di internet i miei pensieri, è come buttare le ceneri di un morto nel fiume. Spero di stare un po' meglio quanto prima. Nel frattempo vi leggo, e mi piacciono le vostre nuove icone animate, mi fate compagnia nei momenti di solitudine e sconforto acuto. Buona settimana a tutti....
    confermo che il tradimento con amici intimi e che frequentandoli piglino per il culo in faccia mentre continua la tresca e' da vomito...

    un comportamento da IgNobel...

    nun l'hai ancora castrato?

    ahahahahah

  3. #3
    Utente principato L'avatar di Circe
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Qui purtroppo
    Messaggi
    974
    Inserzioni Blog
    24
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Rotfl

    Citazione Originariamente Scritto da exStermy Visualizza Messaggio
    confermo che il tradimento con amici intimi e che frequentandoli piglino per il culo in faccia mentre continua la tresca e' da vomito...

    un comportamento da IgNobel...

    nun l'hai ancora castrato?

    ahahahahah
    no, per ora mi serve intero!!!!
    It's too late to apologize.

  4. #4
    Utente Leggendario L'avatar di battiato63
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    4,331
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Circe Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, oggi ho bisogno di svuotarmi un po'. E scrivo qui i miei pensieri. Solo questo. Stamattina mentre guidavo (e mi succede sempre mentre guido e sono sola con la musica) pensavo al tradimento che ho subito. Prima pensavo che il tradimento fosse unico. Cioè se ami non tradisci. punto. Ora penso che ce ne siano di tanti tipi, e alcuni proprio infami. Bè quello che ho subito io è uno di quelli da vomito. Perchè se mi avesse tradita con una sconosciuta, penso che ci avrei già messo una pietra sopra. Ma quello che invece non riesco a superare è l'averlo fatto con la mia amica. E quello che mi rigira sempre nel cervello e nello stomaco, è la sensazione di vomito per il complottaggio spudorato fatto sotto i miei occhi. Ok...ti voglio tradire, voglio scopare con un altro? ok....lui non ti deve conoscere. Lui non deve sapere cose di noi tramite le domande subdole a te. Non deve sapere dettagli intimi, perchè è amico tuo. Giusto? Allora a questo punto c'è la mia stima x chi tradisce al di fuori dei propri conoscenti. E lei, una donna, una mamma, condividevamo le giornate insieme, i segreti, le discussioni, ma come ha potuto tradire un'amicizia cosi intima e forte, per dare priorità al sesso? Non c'era un amore per cui avrebbero lasciato le famiglie. No, loro sapevano di non avere futuro. Che era una scopata extra matrimoniale. Con tanti cazzi in giro, tu amica mia che fai? Vai a farlo con mio marito? E poi reggi una parte per anni con me....ma come possono due persone cosi vivere....pensando che è stato uno sbaglio e bisogna guardare avanti? Io sto andando avanti, ma è come se dentro di me portassi un cadavere di me stessa. E' come se ogni tanto mi ricordo di questa pesantezza e mi si rigirano le budella. So che non sopportate i post di chi si piange addosso. Ma non mi sto piangendo addosso, quei tempi sono finiti. Grazie anche ad alcuni di voi che mi hanno presa a "pugni" in faccia e ad alcuni che mi hanno coccolata. E' solo una voglia di tirare fuori dal mio stomaco questa parte vomitevole. E' terapeutico. Consegnare al mare di internet i miei pensieri, è come buttare le ceneri di un morto nel fiume. Spero di stare un po' meglio quanto prima. Nel frattempo vi leggo, e mi piacciono le vostre nuove icone animate, mi fate compagnia nei momenti di solitudine e sconforto acuto. Buona settimana a tutti....

    in effetti hai subìto un doppio tradimento e paradossolmente ti ha ferito più la tua amica che tuo marito.. non a caso io dico che il migior amico/a è quello/a che ti ruba i panni sullo scoglio mentre sei in acqua...

    Comunque ti consiglio di non pensare queste cose mentre sei alla guida..

  5. #5
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    28,647
    Inserzioni Blog
    42
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Circe Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti, oggi ho bisogno di svuotarmi un po'. E scrivo qui i miei pensieri. Solo questo. Stamattina mentre guidavo (e mi succede sempre mentre guido e sono sola con la musica) pensavo al tradimento che ho subito. Prima pensavo che il tradimento fosse unico. Cioè se ami non tradisci. punto. Ora penso che ce ne siano di tanti tipi, e alcuni proprio infami. Bè quello che ho subito io è uno di quelli da vomito. Perchè se mi avesse tradita con una sconosciuta, penso che ci avrei già messo una pietra sopra. Ma quello che invece non riesco a superare è l'averlo fatto con la mia amica. E quello che mi rigira sempre nel cervello e nello stomaco, è la sensazione di vomito per il complottaggio spudorato fatto sotto i miei occhi. Ok...ti voglio tradire, voglio scopare con un altro? ok....lui non ti deve conoscere. Lui non deve sapere cose di noi tramite le domande subdole a te. Non deve sapere dettagli intimi, perchè è amico tuo. Giusto? Allora a questo punto c'è la mia stima x chi tradisce al di fuori dei propri conoscenti. E lei, una donna, una mamma, condividevamo le giornate insieme, i segreti, le discussioni, ma come ha potuto tradire un'amicizia cosi intima e forte, per dare priorità al sesso? Non c'era un amore per cui avrebbero lasciato le famiglie. No, loro sapevano di non avere futuro. Che era una scopata extra matrimoniale. Con tanti cazzi in giro, tu amica mia che fai? Vai a farlo con mio marito? E poi reggi una parte per anni con me....ma come possono due persone cosi vivere....pensando che è stato uno sbaglio e bisogna guardare avanti? Io sto andando avanti, ma è come se dentro di me portassi un cadavere di me stessa. E' come se ogni tanto mi ricordo di questa pesantezza e mi si rigirano le budella. So che non sopportate i post di chi si piange addosso. Ma non mi sto piangendo addosso, quei tempi sono finiti. Grazie anche ad alcuni di voi che mi hanno presa a "pugni" in faccia e ad alcuni che mi hanno coccolata. E' solo una voglia di tirare fuori dal mio stomaco questa parte vomitevole. E' terapeutico. Consegnare al mare di internet i miei pensieri, è come buttare le ceneri di un morto nel fiume. Spero di stare un po' meglio quanto prima. Nel frattempo vi leggo, e mi piacciono le vostre nuove icone animate, mi fate compagnia nei momenti di solitudine e sconforto acuto. Buona settimana a tutti....


    Io che mi lamentavo e scrivevo che, era impensabile un tradimento di mia moglie, Annuccia che si lamenta della sua storia, Tebe che dice la sua, ferita idem, insomma tutti scriviamo che abbiamo un qualcosa che olte il tradimento fine a se stesso, abbiamo altro che cu ferisce.


    La smettiamo di martoriarci ?
    Prendiamo visione della realtà!! la realtà è che siamo stati traditi, non c'è lo aspettavamo!
    Ora andare a vivervi le giornate coerenti con la scelta fatta no? smetterla di piangerci addosso per un qualcosa che non abbiamo fatto no? Pensare che siamo persone degne di stima qualsiasi cosa è successa è tanto difficile? Circe tu anche se come tutti hai contribuito al tradimento, non sei responsabile del suo tradimento. Devi semplicemente accettarlo! stop! devi semplicemente accettare la decisione che hai preso, e viverti serenamente la vita, anzi ti devi divertire nella vita.

  6. #6
    Non Registrato
    Ospite
    A cosa ti serve?

  7. #7
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Non Registrato Visualizza Messaggio
    A cosa ti serve?
    secondo te?

    ahahahahah

  8. #8
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da exStermy Visualizza Messaggio
    secondo te?

    ahahahahah
    Meglio un vibratore

  9. #9
    Utente Figo
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    521
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Certe persone non si rendono conto, non so se perché completamente immature o semplicemente perché non riescono a visualizzare la sofferenza di chi ti ama.

    In effetti, queste persone non si meriterebbero di essere amate... ma quel figlio di troia dell'amore è cieco. Cagvegnancancher.

    Poi, il coinvolgimento degli amici, beh credo che lì più il gioco è penoso e più eccita. Come se ci si potesse sentire invincibili, con dei super poteri, in realtà il loro unico potere è la debolezza e l'incapacità di risolvere da adulti i problemi.

    Eterni bambini i quali capricci però non si possono fermare con uno schiaffone sul culo. O sì?

    Scusate lo sfogo... oggi va così

  10. #10
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    28,647
    Inserzioni Blog
    42
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da demoralizio Visualizza Messaggio
    Certe persone non si rendono conto, non so se perché completamente immature o semplicemente perché non riescono a visualizzare la sofferenza di chi ti ama.

    In effetti, queste persone non si meriterebbero di essere amate... ma quel figlio di troia dell'amore è cieco. Cagvegnancancher.

    Poi, il coinvolgimento degli amici, beh credo che lì più il gioco è penoso e più eccita. Come se ci si potesse sentire invincibili, con dei super poteri, in realtà il loro unico potere è la debolezza e l'incapacità di risolvere da adulti i problemi.

    Eterni bambini i quali capricci però non si possono fermare con uno schiaffone sul culo. O sì?

    Scusate lo sfogo... oggi va così
    Non per nulla ho scritto che è il traditore che deve darsi delle colpe, il tradito in minima parte, ma tutti i problemi seri li ha il traditore, peccato che si sorvola troppo spesso su questo particolare, spero non nella realtà.


    Che poi alla fine stermy lo dice sempre, ci raccontiamo un sacco di frottole, e lui le evidenzia tutte, se sapessimo cogliere le bttute pesanti di ex potremmo soffrire meno ( potreste )

Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura