User Tag List

Pagina 1 di 18 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 179

Discussione: In due parole: non ho ancora tradito e già sto male ... richiesta di aiuto

  1. #1
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    In due parole: non ho ancora tradito e già sto male ... richiesta di aiuto

    Buongiorno a tutti,

    mi presento prima di tutto: sono un bell’ometto di quasi 40 anni, sto con mia moglie da una quindicina di anni e sposato da quasi 10 anni. Bella moglie, due bei bimbi, bella casetta, bel mutuo a carico, lavoro stressante ma soddisfacente, tutto perfetto. Ottima intesa con mia moglie, sesso il giusto, ma bel sesso, appagante e talvolta trasgressivo. Nessuna necessità di andare a cercar grane “altrove”….fino ad oggi.
    Tutto ha inizio meno di 10 gg fa’, e premetto che non è successo nulla con questa donna. Nulla di fisico, per lo meno.
    Ultimamente (mannaggia le brutte compagnie…) esco quel paio di sere la settimana, si sa d’estate è bello e vivo in una gran bella zona. Un determinato giorno della settimana c’è un locale molto frequentato, vedo questa donna, che conosco in quanto ex compagna di un mio conoscente, parliamo un po’, complici un paio di bicchieri di troppo, si inizia a scherzare e, andando un po’ in profondità nella discussione, si arriva alle proposte, in un modo naturale, bello e per nulla volgare. In quel momento, vedendo nubi grigie all’orizzonte, scappo a gambe levate.
    Da quel giorno ci sono stati tonnellate di sms ed un paio di telefonate nelle quali lei stessa mi dice “pensiamoci bene, tu tieni famiglia”… Una donna un pochino più spregiudicata avrebbe sfruttato il momento mentre lei rimanda a me la decisione perché sono io alla fine che se scelgo me ne devo assumere la responsabilità.
    Ci siamo rivisti nello stesso locale la seconda volta: gli sguardi, le frasi, mamma mia che bello….
    Morale della favola? Non è successo nulla direte, cosa cacchio vuoi, son passati 4 giorni in croce, quindi fatti un paio di impacchi con il ghiaccio e rilassati…
    Macchè, sto di merda, ma di merda merda merda. Penso a lei in continuazione e penso sia reciproco. Mi ha fatto complimenti che mia moglie non mi fa più da almeno 5 anni, ed il mio ego e la mia autostima, che è in disidratazione da un po’, cresce e di parecchio.
    Ho scritto e detto cose che non pensavo di essere più capace di esprimere e mi sento apprezzato. Sarà un colpo di fulmine? Boh, manco mi ricordo cosa sia.
    Tutto questo disastro interiore (oggi ho saltato il pranzo ed io di solito mi mangio anche le gambe del tavolo..) mi sta facendo star male fisicamente, talvolta ho pure gli occhi lucidi… Il senso di colpa, per un qualcosa che di fisico non è ancora capitato, (ma a livello mentale sono un po’ troppo avanti…) mi sta scannando.
    Mia moglie naturalmente ha determinate caratteristiche fisiche che sono quelle che apprezzo di più. Se mi guardo in giro noto sempre donne simili, perché è lo “stereotipo” che piace a me. Indovinate com’è l’altra??? L’esatto contrario…
    Io però sto male, come se mia moglie l’avessi già tradita, ma questo è successo "solo" nelle parole e non nei fatti.
    Io però non riesco a smettere di pensare all’altra, che oltretutto è di una bellezza prorompente.
    Aiuto. Davvero.

    Saluti
    Lavarello

  2. #2
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    ER
    Messaggi
    25,267
    Inserzioni Blog
    40
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Lavarello Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    mi presento prima di tutto: sono un bell’ometto di quasi 40 anni, sto con mia moglie da una quindicina di anni e sposato da quasi 10 anni. Bella moglie, due bei bimbi, bella casetta, bel mutuo a carico, lavoro stressante ma soddisfacente, tutto perfetto. Ottima intesa con mia moglie, sesso il giusto, ma bel sesso, appagante e talvolta trasgressivo. Nessuna necessità di andare a cercar grane “altrove”….fino ad oggi.
    Tutto ha inizio meno di 10 gg fa’, e premetto che non è successo nulla con questa donna. Nulla di fisico, per lo meno.
    Ultimamente (mannaggia le brutte compagnie…) esco quel paio di sere la settimana, si sa d’estate è bello e vivo in una gran bella zona. Un determinato giorno della settimana c’è un locale molto frequentato, vedo questa donna, che conosco in quanto ex compagna di un mio conoscente, parliamo un po’, complici un paio di bicchieri di troppo, si inizia a scherzare e, andando un po’ in profondità nella discussione, si arriva alle proposte, in un modo naturale, bello e per nulla volgare. In quel momento, vedendo nubi grigie all’orizzonte, scappo a gambe levate.
    Da quel giorno ci sono stati tonnellate di sms ed un paio di telefonate nelle quali lei stessa mi dice “pensiamoci bene, tu tieni famiglia”… Una donna un pochino più spregiudicata avrebbe sfruttato il momento mentre lei rimanda a me la decisione perché sono io alla fine che se scelgo me ne devo assumere la responsabilità.
    Ci siamo rivisti nello stesso locale la seconda volta: gli sguardi, le frasi, mamma mia che bello….
    Morale della favola? Non è successo nulla direte, cosa cacchio vuoi, son passati 4 giorni in croce, quindi fatti un paio di impacchi con il ghiaccio e rilassati…
    Macchè, sto di merda, ma di merda merda merda. Penso a lei in continuazione e penso sia reciproco. Mi ha fatto complimenti che mia moglie non mi fa più da almeno 5 anni, ed il mio ego e la mia autostima, che è in disidratazione da un po’, cresce e di parecchio.
    Ho scritto e detto cose che non pensavo di essere più capace di esprimere e mi sento apprezzato. Sarà un colpo di fulmine? Boh, manco mi ricordo cosa sia.
    Tutto questo disastro interiore (oggi ho saltato il pranzo ed io di solito mi mangio anche le gambe del tavolo..) mi sta facendo star male fisicamente, talvolta ho pure gli occhi lucidi… Il senso di colpa, per un qualcosa che di fisico non è ancora capitato, (ma a livello mentale sono un po’ troppo avanti…) mi sta scannando.
    Mia moglie naturalmente ha determinate caratteristiche fisiche che sono quelle che apprezzo di più. Se mi guardo in giro noto sempre donne simili, perché è lo “stereotipo” che piace a me. Indovinate com’è l’altra??? L’esatto contrario…
    Io però sto male, come se mia moglie l’avessi già tradita, ma questo è successo "solo" nelle parole e non nei fatti.
    Io però non riesco a smettere di pensare all’altra, che oltretutto è di una bellezza prorompente.
    Aiuto. Davvero.

    Saluti
    Lavarello
    Bene, guarda... te la faccio semplice. Sì, sì, tutta l'adrenalina, tutto bello, ti senti desiderato ecc... magari farai pure del buon sesso, riderete, ti sentirai di nuovo ragazzino...ecc...
    Poi tua moglie ti scoprirà ( mi appello ai traditori: ditemi se Lavarello vi sembra uno che non si fa sgamare, Lavarello non offenderti, si fa sgamare il 90%) e d'un tratto, probabilmente, niente, proprio nulla sarà più come prima. Dai un'occhiata in giro sul forum e ti renderai conto di quello che le puoi far passare. Poi vedi tu.

  3. #3
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Sbriciolata Visualizza Messaggio
    Bene, guarda... te la faccio semplice. Sì, sì, tutta l'adrenalina, tutto bello, ti senti desiderato ecc... magari farai pure del buon sesso, riderete, ti sentirai di nuovo ragazzino...ecc...
    Poi tua moglie ti scoprirà ( mi appello ai traditori: ditemi se Lavarello vi sembra uno che non si fa sgamare, Lavarello non offenderti, si fa sgamare il 90%) e d'un tratto, probabilmente, niente, proprio nulla sarà più come prima. Dai un'occhiata in giro sul forum e ti renderai conto di quello che le puoi far passare. Poi vedi tu.
    sono d'accordo, leggiti il forum prima di fare cazzate

  4. #4
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Sbriciolata Visualizza Messaggio
    Bene, guarda... te la faccio semplice. Sì, sì, tutta l'adrenalina, tutto bello, ti senti desiderato ecc... magari farai pure del buon sesso, riderete, ti sentirai di nuovo ragazzino...ecc...
    Poi tua moglie ti scoprirà ( mi appello ai traditori: ditemi se Lavarello vi sembra uno che non si fa sgamare, Lavarello non offenderti, si fa sgamare il 90%) e d'un tratto, probabilmente, niente, proprio nulla sarà più come prima. Dai un'occhiata in giro sul forum e ti renderai conto di quello che le puoi far passare. Poi vedi tu.

  5. #5
    quella del cellulare
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    sono d'accordo, leggiti il forum prima di fare cazzate

    bravissima ahahahaha

  6. #6
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    53
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Sbriciolata Visualizza Messaggio
    Bene, guarda... te la faccio semplice. Sì, sì, tutta l'adrenalina, tutto bello, ti senti desiderato ecc... magari farai pure del buon sesso, riderete, ti sentirai di nuovo ragazzino...ecc...
    Poi tua moglie ti scoprirà ( mi appello ai traditori: ditemi se Lavarello vi sembra uno che non si fa sgamare, Lavarello non offenderti, si fa sgamare il 90%) e d'un tratto, probabilmente, niente, proprio nulla sarà più come prima. Dai un'occhiata in giro sul forum e ti renderai conto di quello che le puoi far passare. Poi vedi tu.
    Nel mio lavoro racconto palle per utto il giorno anche fissando negli occhi le persone, ma in questo caso faccio parte della categoria dei COGLIONI. Si mi sgama la sera stessa, appena apro il cancello con il telecomando....

  7. #7
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Località
    ER
    Messaggi
    25,267
    Inserzioni Blog
    40
    Mentioned
    15 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Lavarello Visualizza Messaggio
    Nel mio lavoro racconto palle per utto il giorno anche fissando negli occhi le persone, ma in questo caso faccio parte della categoria dei COGLIONI. Si mi sgama la sera stessa, appena apro il cancello con il telecomando....
    L'avevo capito. Non saresti qui altrimenti.

  8. #8
    WWF
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    31,101
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Lavarello Visualizza Messaggio
    Nel mio lavoro racconto palle per utto il giorno anche fissando negli occhi le persone, ma in questo caso faccio parte della categoria dei COGLIONI. Si mi sgama la sera stessa, appena apro il cancello con il telecomando....
    ecco appunto...lascia perdere

  9. #9
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Lavarello Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    mi presento prima di tutto: sono un bell’ometto di quasi 40 anni, sto con mia moglie da una quindicina di anni e sposato da quasi 10 anni. Bella moglie, due bei bimbi, bella casetta, bel mutuo a carico, lavoro stressante ma soddisfacente, tutto perfetto. Ottima intesa con mia moglie, sesso il giusto, ma bel sesso, appagante e talvolta trasgressivo. Nessuna necessità di andare a cercar grane “altrove”….fino ad oggi.
    Tutto ha inizio meno di 10 gg fa’, e premetto che non è successo nulla con questa donna. Nulla di fisico, per lo meno.
    Ultimamente (mannaggia le brutte compagnie…) esco quel paio di sere la settimana, si sa d’estate è bello e vivo in una gran bella zona. Un determinato giorno della settimana c’è un locale molto frequentato, vedo questa donna, che conosco in quanto ex compagna di un mio conoscente, parliamo un po’, complici un paio di bicchieri di troppo, si inizia a scherzare e, andando un po’ in profondità nella discussione, si arriva alle proposte, in un modo naturale, bello e per nulla volgare. In quel momento, vedendo nubi grigie all’orizzonte, scappo a gambe levate.
    Da quel giorno ci sono stati tonnellate di sms ed un paio di telefonate nelle quali lei stessa mi dice “pensiamoci bene, tu tieni famiglia”… Una donna un pochino più spregiudicata avrebbe sfruttato il momento mentre lei rimanda a me la decisione perché sono io alla fine che se scelgo me ne devo assumere la responsabilità.
    Ci siamo rivisti nello stesso locale la seconda volta: gli sguardi, le frasi, mamma mia che bello….
    Morale della favola? Non è successo nulla direte, cosa cacchio vuoi, son passati 4 giorni in croce, quindi fatti un paio di impacchi con il ghiaccio e rilassati…
    Macchè, sto di merda, ma di merda merda merda. Penso a lei in continuazione e penso sia reciproco. Mi ha fatto complimenti che mia moglie non mi fa più da almeno 5 anni, ed il mio ego e la mia autostima, che è in disidratazione da un po’, cresce e di parecchio.
    Ho scritto e detto cose che non pensavo di essere più capace di esprimere e mi sento apprezzato. Sarà un colpo di fulmine? Boh, manco mi ricordo cosa sia.
    Tutto questo disastro interiore (oggi ho saltato il pranzo ed io di solito mi mangio anche le gambe del tavolo..) mi sta facendo star male fisicamente, talvolta ho pure gli occhi lucidi… Il senso di colpa, per un qualcosa che di fisico non è ancora capitato, (ma a livello mentale sono un po’ troppo avanti…) mi sta scannando.
    Mia moglie naturalmente ha determinate caratteristiche fisiche che sono quelle che apprezzo di più. Se mi guardo in giro noto sempre donne simili, perché è lo “stereotipo” che piace a me. Indovinate com’è l’altra??? L’esatto contrario…
    Io però sto male, come se mia moglie l’avessi già tradita, ma questo è successo "solo" nelle parole e non nei fatti.
    Io però non riesco a smettere di pensare all’altra, che oltretutto è di una bellezza prorompente.
    Aiuto. Davvero.

    Saluti
    Lavarello
    Fortuna 2 parole .....

  10. #10
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Lavarello Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    mi presento prima di tutto: sono un bell’ometto di quasi 40 anni, sto con mia moglie da una quindicina di anni e sposato da quasi 10 anni. Bella moglie, due bei bimbi, bella casetta, bel mutuo a carico, lavoro stressante ma soddisfacente, tutto perfetto. Ottima intesa con mia moglie, sesso il giusto, ma bel sesso, appagante e talvolta trasgressivo. Nessuna necessità di andare a cercar grane “altrove”….fino ad oggi.
    Tutto ha inizio meno di 10 gg fa’, e premetto che non è successo nulla con questa donna. Nulla di fisico, per lo meno.
    Ultimamente (mannaggia le brutte compagnie…) esco quel paio di sere la settimana, si sa d’estate è bello e vivo in una gran bella zona. Un determinato giorno della settimana c’è un locale molto frequentato, vedo questa donna, che conosco in quanto ex compagna di un mio conoscente, parliamo un po’, complici un paio di bicchieri di troppo, si inizia a scherzare e, andando un po’ in profondità nella discussione, si arriva alle proposte, in un modo naturale, bello e per nulla volgare. In quel momento, vedendo nubi grigie all’orizzonte, scappo a gambe levate.
    Da quel giorno ci sono stati tonnellate di sms ed un paio di telefonate nelle quali lei stessa mi dice “pensiamoci bene, tu tieni famiglia”… Una donna un pochino più spregiudicata avrebbe sfruttato il momento mentre lei rimanda a me la decisione perché sono io alla fine che se scelgo me ne devo assumere la responsabilità.
    Ci siamo rivisti nello stesso locale la seconda volta: gli sguardi, le frasi, mamma mia che bello….
    Morale della favola? Non è successo nulla direte, cosa cacchio vuoi, son passati 4 giorni in croce, quindi fatti un paio di impacchi con il ghiaccio e rilassati…
    Macchè, sto di merda, ma di merda merda merda. Penso a lei in continuazione e penso sia reciproco. Mi ha fatto complimenti che mia moglie non mi fa più da almeno 5 anni, ed il mio ego e la mia autostima, che è in disidratazione da un po’, cresce e di parecchio.
    Ho scritto e detto cose che non pensavo di essere più capace di esprimere e mi sento apprezzato. Sarà un colpo di fulmine? Boh, manco mi ricordo cosa sia.
    Tutto questo disastro interiore (oggi ho saltato il pranzo ed io di solito mi mangio anche le gambe del tavolo..) mi sta facendo star male fisicamente, talvolta ho pure gli occhi lucidi… Il senso di colpa, per un qualcosa che di fisico non è ancora capitato, (ma a livello mentale sono un po’ troppo avanti…) mi sta scannando.
    Mia moglie naturalmente ha determinate caratteristiche fisiche che sono quelle che apprezzo di più. Se mi guardo in giro noto sempre donne simili, perché è lo “stereotipo” che piace a me. Indovinate com’è l’altra??? L’esatto contrario…
    Io però sto male, come se mia moglie l’avessi già tradita, ma questo è successo "solo" nelle parole e non nei fatti.
    Io però non riesco a smettere di pensare all’altra, che oltretutto è di una bellezza prorompente.
    Aiuto. Davvero.

    Saluti
    Lavarello
    Tagliatelo e dallo ar gatto...

    ahahahah

Pagina 1 di 18 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura