User Tag List

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 116

Discussione: Tradita e lasciata

  1. #1
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Tradita e lasciata

    Ciao a tutti, vorrei parlare della mia esperienza.
    Mercoledi scorso ho scoperto per caso che il mio ragazzo non era dove sarebbe dovuto essere, messo con le spalle al muro ha confessato che era da un'altra e mi ha lasciato. Di punto in bianco.

    Ho 30 anni, stavamo insieme da 7, conviventi da 5.
    Abbiamo fatto tante cose insieme, ci siamo costruiti una carriera e una vita all'estero, l'anno scorso abbiamo comprato casa e adesso la stavamo ristrutturando.
    Ci siamo presi il cane e la macchina, tanti interessi, progetti futuri, insomma tutto regolare almeno fino a pochissimo tempo fa.
    E mi ha lasciato così, di mercoledì notte, sparendo poi dal venerdì mattina fino alla domenica sera, senza neanche degnarmi di una spiegazione seria.

    La relazione con questa "altra" è iniziata da pochissimo, a quello ci credo, non avrebbe motivo di mentire dato che non ha intenzione di tornare insieme.

    Quando finalmente ne abbiamo discusso la sua spiegazione è stata: stavo cercando di capire se stavo facendo una cazzata o meno vedendomi con lei, se mi fossi reso conto di avere fatto una cazzata sarei tornato sui miei passi altrimenti te lo avrei detto. Quando mi hai scoperto non mi sono sentito in colpa quindi ho capito che non sono più innamorato. è successo così di colpo, mi spiace ferirti ma non voglio più stare con te.

    Uomini datemi una mano, aiutatemi a capire, è una spiegazione plausibile?

  2. #2
    exStermy
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, vorrei parlare della mia esperienza.
    Mercoledi scorso ho scoperto per caso che il mio ragazzo non era dove sarebbe dovuto essere, messo con le spalle al muro ha confessato che era da un'altra e mi ha lasciato. Di punto in bianco.

    Ho 30 anni, stavamo insieme da 7, conviventi da 5.
    Abbiamo fatto tante cose insieme, ci siamo costruiti una carriera e una vita all'estero, l'anno scorso abbiamo comprato casa e adesso la stavamo ristrutturando.
    Ci siamo presi il cane e la macchina, tanti interessi, progetti futuri, insomma tutto regolare almeno fino a pochissimo tempo fa.
    E mi ha lasciato così, di mercoledì notte, sparendo poi dal venerdì mattina fino alla domenica sera, senza neanche degnarmi di una spiegazione seria.

    La relazione con questa "altra" è iniziata da pochissimo, a quello ci credo, non avrebbe motivo di mentire dato che non ha intenzione di tornare insieme.

    Quando finalmente ne abbiamo discusso la sua spiegazione è stata: stavo cercando di capire se stavo facendo una cazzata o meno vedendomi con lei, se mi fossi reso conto di avere fatto una cazzata sarei tornato sui miei passi altrimenti te lo avrei detto. Quando mi hai scoperto non mi sono sentito in colpa quindi ho capito che non sono più innamorato. è successo così di colpo, mi spiace ferirti ma non voglio più stare con te.

    Uomini datemi una mano, aiutatemi a capire, è una spiegazione plausibile?
    e perche' no?

    e' impossibbbilo lassarte?

    ecchisaraimai?

    ahahahah

  3. #3
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, vorrei parlare della mia esperienza.
    Mercoledi scorso ho scoperto per caso che il mio ragazzo non era dove sarebbe dovuto essere, messo con le spalle al muro ha confessato che era da un'altra e mi ha lasciato. Di punto in bianco.

    Ho 30 anni, stavamo insieme da 7, conviventi da 5.
    Abbiamo fatto tante cose insieme, ci siamo costruiti una carriera e una vita all'estero, l'anno scorso abbiamo comprato casa e adesso la stavamo ristrutturando.
    Ci siamo presi il cane e la macchina, tanti interessi, progetti futuri, insomma tutto regolare almeno fino a pochissimo tempo fa.
    E mi ha lasciato così, di mercoledì notte, sparendo poi dal venerdì mattina fino alla domenica sera, senza neanche degnarmi di una spiegazione seria.

    La relazione con questa "altra" è iniziata da pochissimo, a quello ci credo, non avrebbe motivo di mentire dato che non ha intenzione di tornare insieme.

    Quando finalmente ne abbiamo discusso la sua spiegazione è stata: stavo cercando di capire se stavo facendo una cazzata o meno vedendomi con lei, se mi fossi reso conto di avere fatto una cazzata sarei tornato sui miei passi altrimenti te lo avrei detto. Quando mi hai scoperto non mi sono sentito in colpa quindi ho capito che non sono più innamorato. è successo così di colpo, mi spiace ferirti ma non voglio più stare con te.

    Uomini datemi una mano, aiutatemi a capire, è una spiegazione plausibile?
    Dovresti apprezzare la sua sincerità, molto meglio di continuare una storia ambigua, accetta la sua scelta e piano piano riapri la tua vita, chiusa una porta si riapre un portone, in bocca al lupo.


    Maurizio

  4. #4
    Utente Epico
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    2,526
    Inserzioni Blog
    4
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Mah,
    forse i modi non sono stati dei più ineccepibili,
    però io apprezzerei la sincerità.

    Può succedere di innamorarsi di un'altra persona pur avendo un'altra relazione.

    Avresti potuto essere una delle tante compagne cornute.

  5. #5
    Scemo chi legge
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Località
    piemonte
    Messaggi
    11,693
    Inserzioni Blog
    75
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, vorrei parlare della mia esperienza.
    Mercoledi scorso ho scoperto per caso che il mio ragazzo non era dove sarebbe dovuto essere, messo con le spalle al muro ha confessato che era da un'altra e mi ha lasciato. Di punto in bianco.

    Ho 30 anni, stavamo insieme da 7, conviventi da 5.
    Abbiamo fatto tante cose insieme, ci siamo costruiti una carriera e una vita all'estero, l'anno scorso abbiamo comprato casa e adesso la stavamo ristrutturando.
    Ci siamo presi il cane e la macchina, tanti interessi, progetti futuri, insomma tutto regolare almeno fino a pochissimo tempo fa.
    E mi ha lasciato così, di mercoledì notte, sparendo poi dal venerdì mattina fino alla domenica sera, senza neanche degnarmi di una spiegazione seria.

    La relazione con questa "altra" è iniziata da pochissimo, a quello ci credo, non avrebbe motivo di mentire dato che non ha intenzione di tornare insieme.

    Quando finalmente ne abbiamo discusso la sua spiegazione è stata: stavo cercando di capire se stavo facendo una cazzata o meno vedendomi con lei, se mi fossi reso conto di avere fatto una cazzata sarei tornato sui miei passi altrimenti te lo avrei detto. Quando mi hai scoperto non mi sono sentito in colpa quindi ho capito che non sono più innamorato. è successo così di colpo, mi spiace ferirti ma non voglio più stare con te.

    Uomini datemi una mano, aiutatemi a capire, è una spiegazione plausibile?

    È stato sincero no!
    Avresti preferito si buttasse ai tuoi piedi e ti chiedesse perdono??

    Comunque forte il tuo nik...
    Ultima modifica di lunaiena; 10/07/2012 alle 18:12

  6. #6
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da lunapiena Visualizza Messaggio
    È stato sincero no!
    Avresti preferito si buttasse ai tuoi piedi e ti chiedesse perdono??
    No no, apprezzo la sincerità, quello che mi sembra assurdo è che un attimo prima fosse convintissimo e un attimo dopo invece pronto a buttare via tutto…


    Se invece mi stesse dicendo un bugia perché più comodo o per farmi stare meno male allora la mia domanda sarebbe:
    Perché non dirmelo prima e risparmiarmi tutti i progetti e gli entusiasmi degli ultimi mesi?

    Negli ultimi mesi abbiamo cambiato lavoro, programmato viaggi, ci siamo messi a ristrutturare casa, parlato di figli e _sinceramente_ non erano mica tutte idee mie. Mi ha pure buttato li che ci saremmo potuti sposare quando nessuno dei due prima è mai stato interessato al matrimonio.
    Che senso ha?

    Solo un mucchio di casini in più da sistemare oltre alla sofferenza di essere stata lasciata e pure tradita.

  7. #7
    Utente Leggendario
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Emilia
    Messaggi
    4,232
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da exStermy Visualizza Messaggio
    e perche' no?

    e' impossibbbilo lassarte?

    ecchisaraimai?

    ahahahah

    uno schiaffone a mano piena.

    mo te lo becchi

    ma si dice cosi eh ?

  8. #8
    Utente Affezionato
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Messaggi
    105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da dammi un nome Visualizza Messaggio
    uno schiaffone a mano piena.

    mo te lo becchi

    ma si dice cosi eh ?

    ahahah dai invece è stato simpatico, mi ha fatto ridere

  9. #9
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    No no, apprezzo la sincerità, quello che mi sembra assurdo è che un attimo prima fosse convintissimo e un attimo dopo invece pronto a buttare via tutto…


    Se invece mi stesse dicendo un bugia perché più comodo o per farmi stare meno male allora la mia domanda sarebbe:
    Perché non dirmelo prima e risparmiarmi tutti i progetti e gli entusiasmi degli ultimi mesi?

    Negli ultimi mesi abbiamo cambiato lavoro, programmato viaggi, ci siamo messi a ristrutturare casa, parlato di figli e _sinceramente_ non erano mica tutte idee mie. Mi ha pure buttato li che ci saremmo potuti sposare quando nessuno dei due prima è mai stato interessato al matrimonio.
    Che senso ha?

    Solo un mucchio di casini in più da sistemare oltre alla sofferenza di essere stata lasciata e pure tradita.
    Ma te l'ha detto.
    E' da poco successo anche a una mia amica.
    ha incontrato un'altra (non è detto che l'altra sia importante) e si è posto delle domande, intanto continuava la vita con te, in paralelo, domandandosi il senso dell'altra.
    Poi ha capito che quello che stava vivendo non lo voleva.
    Succedono le cose così... di botto.







    Mi spiace. Ma di botto di accorgerai anche tu che... lui non ti interessa più.

  10. #10
    Utente Leggendario
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Emilia
    Messaggi
    4,232
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da la_tradita Visualizza Messaggio
    No no, apprezzo la sincerità, quello che mi sembra assurdo è che un attimo prima fosse convintissimo e un attimo dopo invece pronto a buttare via tutto…


    Se invece mi stesse dicendo un bugia perché più comodo o per farmi stare meno male allora la mia domanda sarebbe:
    Perché non dirmelo prima e risparmiarmi tutti i progetti e gli entusiasmi degli ultimi mesi?

    Negli ultimi mesi abbiamo cambiato lavoro, programmato viaggi, ci siamo messi a ristrutturare casa, parlato di figli e _sinceramente_ non erano mica tutte idee mie. Mi ha pure buttato li che ci saremmo potuti sposare quando nessuno dei due prima è mai stato interessato al matrimonio.
    Che senso ha?

    Solo un mucchio di casini in più da sistemare oltre alla sofferenza di essere stata lasciata e pure tradita.

    Ciao la tradita.


    comprendo il fatto che tu stia cercando una ragione, tutti l abbiamo cercata in situazioni analoghe. se mi chiedi se abbia detto la verità con quella cosa del senso di colpa, beh...ci puo' stare, si , ma tu sei sicura di non aver mai avvertito anche per un solo minuto, attraverso qualche sensazione che lui ti rimandava, che le cose per lui non fossero cosi sicure come lo erano per te?

    sai, magari non sapeva come dirtelo, non aveva abbastanza coraggio.

    anche a me è successa una cosa quasi analoga.

    non mi ero mai attivata per controllarlo, e la sola volta che l ho fatto, ho scoperto che ci stava provando con una da due mesi.


    non ti servirà a molto cio' che sto per dirti, ma purtroppo è cosi, accade di non essere piu scelti, e non necessariamente per demeriti che ti fanno disinnammorare , ma perchè succede, come succede che ti innamori improvvisamente, senza motivazioni precise o meriti conclamati dell altro. ci si innammora per un sorriso, e ci si disinnamora perchè si affievolisce quel sentimento, le ragioni possono essere tante, in alcuni casi, e in altri meno e solitamente gli uomini hanno piu difficoltà a comprenderli o tradurli.

    sette anni non sono pochi, e i progetti è vero, li avete fatti in due. ma...meglio che sia andata cosi, con dei figli e maggiori responsabilità sarebbe stato piu difficile.

Pagina 1 di 12 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura