User Tag List

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: ... solo di te

  1. #1
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    ... solo di te

    ..la capacità di riprendersi dopo un tradimento, un torto subito,
    è direttamente proporzionale alla nostra capacità di
    rispondere al mondo, alle avversità del mondo.

    chi presto si riprende sa anche viverci.. in questo mondo.

    ... il tradimento colpisce le nostre debolezze, le nostre meschinità.. i nostri insuccessi.
    Non ti risollevi dalle tue debolezze.. quando ti sono enunciate.. semmai quando ti sono nascoste.
    non c'è più nessuno ora che ci protegge, che ci abbraccia e ...tutto va bene.

    Questo fa male veramente... inconsciamente.. affidi all'altro te stesso, forse anche troppo egoisticamente...
    e improvvisamente sei solo.. tu.. e quello che sei, che sei stato.. il bilancio di te, neanche di noi ma proprio di te,
    solo di te.

    Il tradimento ti fa fare i conti con te stesso...
    questo .. è il vero dramma... riuscire a sopportarlo!!!!!
    Ultima modifica di Spider; 27/06/2012 alle 07:32

  2. #2
    Escluso
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    vicenza
    Messaggi
    43,196
    Inserzioni Blog
    74
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Spider Visualizza Messaggio
    ..la capacità di riprendersi dopo un tradimento, un torto subito,
    è direttamente proporzionale alla nostra capacità di
    rispondere al mondo, alle avversità del mondo.

    chi presto si riprende sa anche viverci.. in questo mondo.

    ... il tradimento colpisce le nostre debolezze, le nostre meschinità.. i nostri insuccessi.
    Non ti risollevi dalle tue debolezze.. quando ti sono enunciate.. semmai quando ti sono nascoste.
    non c'è più nessuno ora che ci protegge, che ci abbraccia e ...tutto và bene.

    Questo fa male veramente... inconsciamente.. affidi all'altro te stesso, forse anche troppo egoisticamente...
    e improvvisamente sei solo.. tu.. e quello che sei, che sei stato.. il bilancio di te, neanche di noi ma proprio di te,
    solo di te.

    Il tradimento ti fa fare i conti con te stesso...
    questo .. è il vero dramma... riuscire a sopportarlo!!!!!
    Ma perchè lei è così importante per te? Spider?

  3. #3
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da contepinceton Visualizza Messaggio
    Ma perchè lei è così importante per te? Spider?
    ..nella misura in cui ho deciso di viverci insieme?... è importante.
    .. non importa il suo inconsapevole giudizio.. ma quello che ti resta.
    ... subisci quello che pensi sia un torto.. puoi anche fregartene...
    ma se ti interroghi... forse scopri te e quello che sei.
    non sempre è piacevole scoprirsi...

  4. #4
    utente Olimpi(c)a L'avatar di Leda
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,920
    Inserzioni Blog
    78
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Spider Visualizza Messaggio
    ..la capacità di riprendersi dopo un tradimento, un torto subito,
    è direttamente proporzionale alla nostra capacità di
    rispondere al mondo, alle avversità del mondo.

    chi presto si riprende sa anche viverci.. in questo mondo.

    ... il tradimento colpisce le nostre debolezze, le nostre meschinità.. i nostri insuccessi.
    Non ti risollevi dalle tue debolezze.. quando ti sono enunciate.. semmai quando ti sono nascoste.
    non c'è più nessuno ora che ci protegge, che ci abbraccia e ...tutto và bene.

    Questo fa male veramente... inconsciamente.. affidi all'altro te stesso, forse anche troppo egoisticamente...
    e improvvisamente sei solo.. tu.. e quello che sei, che sei stato.. il bilancio di te, neanche di noi ma proprio di te,
    solo di te.

    Il tradimento ti fa fare i conti con te stesso...
    questo .. è il vero dramma... riuscire a sopportarlo!!!!!

    Boh, insomma... di quel te così come viene percepito dall'altro, forse.
    Il guaio è se non hai altra percezione di te che non quella filtrata attraverso il suo sguardo, se ti sei identificato completamente solo in un riflesso, cosicchè non esisti quasi, se non corrispondi a chi vorresti essere per lui/lei.
    verdi pensieri in verde ombra

  5. #5
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Regina delle Nevi Visualizza Messaggio
    Boh, insomma... di quel te così come viene percepito dall'altro, forse.
    Il guaio è se non hai altra percezione di te che non quella filtrata attraverso il suo sguardo, se ti sei identificato completamente solo in un riflesso, cosicchè non esisti quasi, se non corrispondi a chi vorresti essere per lui/lei.
    ...tradimenti ne subbiamo ogni giorno, dai nostri politici, dai familiari, dall'amico caro nel tempo che fu..
    eppure son superati, di alcuni neanche ci accorgiamo.
    ..eppure ci siamo identificati...
    affidarsi all'altro non è scelta razionale, è istinto.. abbatti barriere che neanche conosci.. sono le tue barriere..
    hai chiara la tua percezione.. e anche i suoi difetti ma inconsciamente chiedi all'altro di proteggerla questa tua realtà.
    Non ti identifichi con un riflesso, ma a quel riflesso chiedi protezione...
    dopo ...devi chiederla a te stesso .. e questo non sempre è facile , facile...

  6. #6
    utente Olimpi(c)a L'avatar di Leda
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    4,920
    Inserzioni Blog
    78
    Mentioned
    69 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Spider Visualizza Messaggio
    affidarsi all'altro non è scelta razionale, è istinto.. abbatti barriere che neanche conosci.. sono le tue barriere..
    hai chiara la tua percezione.. e anche i suoi difetti ma inconsciamente chiedi all'altro di proteggerla questa tua realtà.
    Non ti identifichi con un riflesso, ma a quel riflesso chiedi protezione...
    dopo ...devi chiederla a te stesso .. e questo non sempre è facile , facile...
    Condivido l'accento che metti sulla protezione
    verdi pensieri in verde ombra

  7. #7
    Escluso
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    6,233
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Regina delle Nevi Visualizza Messaggio
    Condivido l'accento che metti sulla protezione
    ...nella mia considerazione più ampia... "protezione" come "accettazione".

    ... io ti comprendo, io ti accetto... io allora forse... ti amo?

    perchè ho capito te e le tue debolezze.. le tue meschinità... i tuoi riflessi...
    non è l'altro il punto.. o come si è comportato.. quello che avevi affidato, è stato lasciato..
    con questo devi fare i conti adesso... solo con te.

  8. #8
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    28,647
    Inserzioni Blog
    42
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Spider Visualizza Messaggio
    ..la capacità di riprendersi dopo un tradimento, un torto subito,
    è direttamente proporzionale alla nostra capacità di
    rispondere al mondo, alle avversità del mondo.

    chi presto si riprende sa anche viverci.. in questo mondo.

    ... il tradimento colpisce le nostre debolezze, le nostre meschinità.. i nostri insuccessi.
    Non ti risollevi dalle tue debolezze.. quando ti sono enunciate.. semmai quando ti sono nascoste.
    non c'è più nessuno ora che ci protegge, che ci abbraccia e ...tutto va bene.

    Questo fa male veramente... inconsciamente.. affidi all'altro te stesso, forse anche troppo egoisticamente...
    e improvvisamente sei solo.. tu.. e quello che sei, che sei stato.. il bilancio di te, neanche di noi ma proprio di te,
    solo di te.

    Il tradimento ti fa fare i conti con te stesso...
    questo .. è il vero dramma... riuscire a sopportarlo!!!!!

    Alcune mi verrebbe da dire-scrivere che, la mia storia e tutto quello che io ero " e sono" è moltiplicato mille volte rispetto a quello che siete voi, ( nel senso che, per me era impossibile pensare ad essere tradito e poi tradire, impossibile impossibile ed ancora impossibile ed impensabile) ma rimango sempre a pensare che più o meno siamo tutti uguali e tutti abbiamo modalità diverse etc etc. ( primo sfogo finito )
    Arrivo al dunque. E ci arrivo con quella rabbia scaturita dai ricordi e da tutto il complesso di situazioni che stanno dentro me e dentro certe lettere scritte qua. Una volta subito un tradimento soffrire è normale anche giusto talvolta, perchè serve per scaricarsi, serve per sfogarsi e metabolizzare, ma!! porca paletta!! quando capisci che quel " noi" non esiste e mai esistito perchè siamo entità uniche e sole, si deve prenderne coscienza! ed uscire da quel baratro di pensieri che ti portano sempre a ripetersi dentro la stessa identica cosa, cosa che ti passa nei mesi .. negli anni identica e precisa!! è uno stillicidio senza senso, è una maniera morbosa e consapevole di un ricordo che vogliamo falsare e con cui ci piace convivere, perchè sembra che la sofferenza sia l'arma migliore per uscirne fuori, come se quella sofferenza per virtù dello spirito santo il partner dovrebbe sentire o percepire, quando invece il partner può solo percepire dei malumori atti soltanto a destabilizzare la coppia. Quindi sveglia!!! sveglia e "viviamoci la vita! ( secondo sfogo terminato )

  9. #9
    io
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Genova
    Messaggi
    41,301
    Inserzioni Blog
    743
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Ultimo Visualizza Messaggio
    Alcune mi verrebbe da dire-scrivere che, la mia storia e tutto quello che io ero " e sono" è moltiplicato mille volte rispetto a quello che siete voi, ( nel senso che, per me era impossibile pensare ad essere tradito e poi tradire, impossibile impossibile ed ancora impossibile ed impensabile) ma rimango sempre a pensare che più o meno siamo tutti uguali e tutti abbiamo modalità diverse etc etc. ( primo sfogo finito )
    Arrivo al dunque. E ci arrivo con quella rabbia scaturita dai ricordi e da tutto il complesso di situazioni che stanno dentro me e dentro certe lettere scritte qua. Una volta subito un tradimento soffrire è normale anche giusto talvolta, perchè serve per scaricarsi, serve per sfogarsi e metabolizzare, ma!! porca paletta!! quando capisci che quel " noi" non esiste e mai esistito perchè siamo entità uniche e sole, si deve prenderne coscienza! ed uscire da quel baratro di pensieri che ti portano sempre a ripetersi dentro la stessa identica cosa, cosa che ti passa nei mesi .. negli anni identica e precisa!! è uno stillicidio senza senso, è una maniera morbosa e consapevole di un ricordo che vogliamo falsare e con cui ci piace convivere, perchè sembra che la sofferenza sia l'arma migliore per uscirne fuori, come se quella sofferenza per virtù dello spirito santo il partner dovrebbe sentire o percepire, quando invece il partner può solo percepire dei malumori atti soltanto a destabilizzare la coppia. Quindi sveglia!!! sveglia e "viviamoci la vita! ( secondo sfogo terminato )
    quel noi esiste eccome per alcuni.in questo tuo confuso percorso stai passando da una verità svelata all'altra sbattendo come un insetto cieco.
    e per chiarire ...la vita si vive appieno con grande appagamento senza calpestare il rispetto degli altri tradendo (sapendo poi molto bene il dolore che questo può causare).



  10. #10
    Escluso
    Data Registrazione
    Jul 2011
    Messaggi
    28,647
    Inserzioni Blog
    42
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Minerva Visualizza Messaggio
    quel noi esiste eccome per alcuni.in questo tuo confuso percorso stai passando da una verità svelata all'altra sbattendo come un insetto cieco.
    e per chiarire ...la vita si vive appieno con grande appagamento senza calpestare il rispetto degli altri tradendo (sapendo poi molto bene il dolore che questo può causare).
    Il noi esiste ed hai ragione, ma esiste nella maniera in cui il noi riesce a renderti individuo a se stante, e non un noi unico, ed il noi di cui parla un tradito è rivolto a quel noi unico cara Minerva.

    Si sarò cieco, chi può dirlo questo? a te chiaramente basta sapere che la persona cieca non sei te, ma sei sicura delle tue sicurezze Minerva? io credimi spero che queste tue certezze rimangano tali per sempre e per tutto.

    Concordo sulla tua affermazione che il tradimento porta dolore, d'altronde siamo abituati a tue esternazioni finalizzate soltanto a due frasi circoscritte, al di fuori di ciò non esiste nulla.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura