User Tag List

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 104

Discussione: Mi date un consiglio ?

  1. #1
    Elly
    Ospite

    Mi date un consiglio ?

    Buongiorno a tutti: non so se questo è il forum giusto per mettere nero su bianco i miei dubbi, ma leggo ogni tanto i vostri post e voglio provarci.

    Sono stata l'amante (per pochissimo tempo) di un uomo sposato: dopo Natale abbiamo deciso di comune accordo di chiudere la cosa, principalmente perchè io mi ero innamorata e soffrivo molto.
    Lui non mi ha più cercata, e neanche io, però purtroppo sporadicamente accade che dobbiamo lavorare insieme.
    Quando succede lui non perde occasione per trattarmi male: io ci soffro da morire perchè credo in parte di amarlo ancora, e ogni volta vorrei domostrargli che persona sono, così allora lui forse potrebbe volermi bene... Almeno quello !!!
    Ma non succede mai... mi impegno ogni volta per aiutarlo col lavoro, faccio gli straordinari, sbrigo cose al posto lui... E puntualmente lui mi tratta malissimo !!!
    E' come se, finita la nostra storia, lui non tenesse a me neanche come amica o collega :-(

    Ora vorrei sapere da voi : anche voi lo fate ? Dopo che con una amante è finito tutto, provate schifo e non rispettate più quella persona ? Io ci sto troppo male, non so perchè lo fa...

  2. #2
    Non Registrato
    Ospite
    ... e se fosse solo rispetto per la moglie visto che già si è comportato da pessimo?
    Prima volete fare le amanti e poi essere amiche? Ma cavolo tu accetteresti l'amiciazia dell'ex amante di tuo marito? Secondo me no! Pensa al tuo di lavoro che il suo sicuramente lo sa fare anche da solo... Mi dispiace stia soffrendo ma ogni tanto nella vita bisogna pensare prima oppure essere maturi e accettare le conseguenze...

  3. #3
    Non Registrato
    Ospite
    Credo che se avesse avuto rispetto per la moglie non l'avrebbe tradita...
    O no ?

  4. #4
    Non Registrato
    Ospite
    Indubbio... ma magari si è pentito! Non lo diffendo affatto anzi ma pure tu pero! Un uomo single ti sembrava brutto?

  5. #5
    Elly
    Ospite
    Ma io da lui non volevo nulla, per questo abbiamo deciso di chiudere...
    E non l'ho deciso a tavolino di chi innamorarmi...
    Vorrei solo che non mi trattasse così, perchè davvero non gli ho fatto nulla, anzi, quello che faccio lo faccio perchè gli voglio bene... E' possibile che questo sia sbagliato ? Non è un desiderio leggittimo ? Perchè sono stata l'amante ? Non mi sembra molto giusto... Scusami.

  6. #6
    lucida-confusa
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    16,953
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Elly Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti: non so se questo è il forum giusto per mettere nero su bianco i miei dubbi, ma leggo ogni tanto i vostri post e voglio provarci.

    Sono stata l'amante (per pochissimo tempo) di un uomo sposato: dopo Natale abbiamo deciso di comune accordo di chiudere la cosa, principalmente perchè io mi ero innamorata e soffrivo molto.
    Lui non mi ha più cercata, e neanche io, però purtroppo sporadicamente accade che dobbiamo lavorare insieme.
    Quando succede lui non perde occasione per trattarmi male: io ci soffro da morire perchè credo in parte di amarlo ancora, e ogni volta vorrei domostrargli che persona sono, così allora lui forse potrebbe volermi bene... Almeno quello !!!
    Ma non succede mai... mi impegno ogni volta per aiutarlo col lavoro, faccio gli straordinari, sbrigo cose al posto lui... E puntualmente lui mi tratta malissimo !!!
    E' come se, finita la nostra storia, lui non tenesse a me neanche come amica o collega :-(

    Ora vorrei sapere da voi : anche voi lo fate ? Dopo che con una amante è finito tutto, provate schifo e non rispettate più quella persona ? Io ci sto troppo male, non so perchè lo fa...
    Ciao,

    non entro in merito ... se giusto o sbagliato ...

    ma solo lui può darti una risposta ... perché si comporta in questo modo.

    o sarà solo indifferenza ... è tu lo interpreti differentemente?

    sienne

  7. #7
    Sabina_
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Elly Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti: non so se questo è il forum giusto per mettere nero su bianco i miei dubbi, ma leggo ogni tanto i vostri post e voglio provarci.

    Sono stata l'amante (per pochissimo tempo) di un uomo sposato: dopo Natale abbiamo deciso di comune accordo di chiudere la cosa, principalmente perchè io mi ero innamorata e soffrivo molto.
    Lui non mi ha più cercata, e neanche io, però purtroppo sporadicamente accade che dobbiamo lavorare insieme.
    Quando succede lui non perde occasione per trattarmi male: io ci soffro da morire perchè credo in parte di amarlo ancora, e ogni volta vorrei domostrargli che persona sono, così allora lui forse potrebbe volermi bene... Almeno quello !!!
    Ma non succede mai... mi impegno ogni volta per aiutarlo col lavoro, faccio gli straordinari, sbrigo cose al posto lui... E puntualmente lui mi tratta malissimo !!!
    E' come se, finita la nostra storia, lui non tenesse a me neanche come amica o collega :-(

    Ora vorrei sapere da voi : anche voi lo fate ? Dopo che con una amante è finito tutto, provate schifo e non rispettate più quella persona ? Io ci sto troppo male, non so perchè lo fa...

    Gli altri ci trattano come noi ci lasciamo trattare.

    Tra voi e' chiuso, lascia da parte gli eventuali coinvolgimenti emotivi ed esigi rispetto nel posto di lavoro. Il solo fatto di essere una dipendente e di essere stata la sua amante non significa che si debba prendere la libertà di trattarti male.
    E la prossima volta stai alla larga dai colleghi di lavoro i tuoi superiori!

  8. #8
    Non Registrato
    Ospite
    ... ma scusa se ti tratta con indifferenza vuol dire che per lui è chiusa! Anche l'amicizia non nasce a tavolino

  9. #9
    Elly
    Ospite
    Non lo so, c'ho pensato spesso e inizialmente credevo questo... Ma lui mi urla addosso e senza motivo...
    L'altra settimana ho passato 3 giorni per correggere una cosa che aveva sbagliato lui, e lui alla fine invece di ringraziarmi mi ha intimato di non dire a nessuno dove aveva sbagliato nè che era stato lui, ma io non lo avrei mai fatto..
    Io vorrei capire da qualcuno di voi che ha avuto amanti, se è un trattamento normale o meno...

  10. #10
    Non Registrato
    Ospite
    ... credo sia normale... l'uomo medio vede nell'ex amante la causa della porcheria che ha fatto alla moglie! se ti tratta così credo non ti sopporti proprio... e mollalo e pensa al lavoro tuo!

Pagina 1 di 11 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura