User Tag List

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: Libertà di scelta

  1. #1
    Incerto
    Ospite

    Libertà di scelta

    Ieri sera vado a cena fuori con amici. Tra loro una nuova ragazza di cui il mio amico mi ha parlato perchè lavorano nello stesso ospedale. Mi ha detto che lei, commentando i continui tradimenti con diverse ragazze di un loro amico in comune, ironizzava sulla mancata scaltrezza della ragazza di questo amico ("Come fa a non accorgersene? Non è possibile dai.").

    Peccato che lei stessa è vittima (sempre raccontato da questo mio amico ieri sera), da parte del suo ragazzo, di tradimenti simili. Ieri sera la guardavo e mi è venuto in mente il film "Matrix", dove la libertà di sceltà (in Matrix) è soltanto apparente. E' come se lei stesse (da 4 anni) con una persona che in realtà non conosce, ma che è convinta di aver scelto e che rappresenti il migliore dei fidanzati possibili.

    Scusate magari non è il luogo adatto dove postare riflessioni di questo tipo. Ma mi sono chiesto durante tutta la cena cosa sarebbe meglio per lei: vivere nell'ignoranza, con però il dubbio che prima o poi lei scopra davvero con chi ha a che fare, o sapere la verità?

  2. #2
    lucida-confusa
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    16,953
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao,

    sinceramente? ...

    io lo vorrei sapere con chi ho a che fare ...

    vorrei sapere con chi sto impegnando il mio tempo ...

    è dura ... molto dura ... ma meglio ora che tra dieci anni con figli ...

    sienne

  3. #3
    Egocentrica non in incognito L'avatar di Tebe
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    20,057
    Inserzioni Blog
    564
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Incerto Visualizza Messaggio
    Ieri sera vado a cena fuori con amici. Tra loro una nuova ragazza di cui il mio amico mi ha parlato perchè lavorano nello stesso ospedale. Mi ha detto che lei, commentando i continui tradimenti con diverse ragazze di un loro amico in comune, ironizzava sulla mancata scaltrezza della ragazza di questo amico ("Come fa a non accorgersene? Non è possibile dai.").

    Peccato che lei stessa è vittima (sempre raccontato da questo mio amico ieri sera), da parte del suo ragazzo, di tradimenti simili. Ieri sera la guardavo e mi è venuto in mente il film "Matrix", dove la libertà di sceltà (in Matrix) è soltanto apparente. E' come se lei stesse (da 4 anni) con una persona che in realtà non conosce, ma che è convinta di aver scelto e che rappresenti il migliore dei fidanzati possibili.

    Scusate magari non è il luogo adatto dove postare riflessioni di questo tipo. Ma mi sono chiesto durante tutta la cena cosa sarebbe meglio per lei: vivere nell'ignoranza, con però il dubbio che prima o poi lei scopra davvero con chi ha a che fare, o sapere la verità?
    Se lei è felice e non si è accorta di nulla vuol dire che lui rimane il fidanzato che lei ama.

    Perchè dirglielo?

    Io personalmente se qualcuno mi venisse a dire che Mattia ora mi sta tradendo lo depennerei dalle mie amicizie e farei un casino da cinema.

    In genere bisogna farsi i cazzi propri.
    Tra l'altro...lei, la tradita inconsapevole...vorrebbe saperlo?
    Io personalmente no.

  4. #4
    Eliade.temp
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da sienne Visualizza Messaggio
    Ciao,

    sinceramente? ...

    io lo vorrei sapere con chi ho a che fare ...

    vorrei sapere con chi sto impegnando il mio tempo ...

    è dura ... molto dura ... ma meglio ora che tra dieci anni con figli ...

    sienne
    Quotone!

  5. #5
    Eliade.temp
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tebe Visualizza Messaggio
    Se lei è felice e non si è accorta di nulla vuol dire che lui rimane il fidanzato che lei ama.
    Perchè dirglielo?
    Io personalmente se qualcuno mi venisse a dire che Mattia ora mi sta tradendo lo depennerei dalle mie amicizie e farei un casino da cinema.
    In genere bisogna farsi i cazzi propri.
    Tra l'altro...lei, la tradita inconsapevole...vorrebbe saperlo?
    Io personalmente no.
    Non sono d'accordo. Lui non è il fidanzato che lei ama, è l'immagine falsa che lui le da ad essere amata. Lui non è se stesso..

    Quoto però che bisognerebbe sapere come la pensa lei. Vorrebbe essere avvertita? Si, no, forse?
    Io sicuramente si, soprattutto da un amico e senza mezzi termini...

  6. #6
    Egocentrica non in incognito L'avatar di Tebe
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    20,057
    Inserzioni Blog
    564
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da Eliade.temp Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo. Lui non è il fidanzato che lei ama, è l'immagine falsa che lui le da ad essere amata. Lui non è se stesso..

    Quoto però che bisognerebbe sapere come la pensa lei. Vorrebbe essere avvertita? Si, no, forse?
    Io sicuramente si, soprattutto da un amico e senza mezzi termini...
    Infatti il punto non è se è moralmente giusto avvertirla o no.
    Il punto è se lei vorrebbe saperlo.

    Perchè ripeto.
    Se a me, anche un amica, mi venisse a dire che il mio uomo mi tradisce...
    Ma mi incazzo con lei come una mina.

  7. #7
    ballerino
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tebe Visualizza Messaggio
    Infatti il punto non è se è moralmente giusto avvertirla o no.
    Il punto è se lei vorrebbe saperlo.

    Perchè ripeto.
    Se a me, anche un amica, mi venisse a dire che il mio uomo mi tradisce...
    Ma mi incazzo con lei come una mina.

    con amicizie posticce la penso come te, non lo dico e non lo direi mai! mi capita spesso ti assicuro.

    al mio migliore amico non potrei mai non dirglielo, mi sentirei come se lo stessi tradendo anche io,
    parlo di amici per la pelle ne ho 1 solo così.

  8. #8
    Egocentrica non in incognito L'avatar di Tebe
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    20,057
    Inserzioni Blog
    564
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Citazione Originariamente Scritto da ballerino Visualizza Messaggio
    con amicizie posticce la penso come te, non lo dico e non lo direi mai! mi capita spesso ti assicuro.

    al mio migliore amico non potrei mai non dirglielo, mi sentirei come se lo stessi tradendo anche io,
    parlo di amici per la pelle ne ho 1 solo così.
    Infatti reputo che l'amicizia sia anche questo.
    Capire cosa l'altro vuole, non solo cosa vorrei io per lui.

    Poi comunque, da amica, se vedessi che il traditore assume un comportamento non buono nei confronti della mia amica o lei mi dicesse chiaramente che lo vorrebbe sapere...beh...allora è un altro paio di maniche.


    Io e Mattia abbiamo una coppia di amici molto intimi.
    Lui tradisce lei.
    Ogni tanto.
    Rarissimamente.
    Lei, pur essendo una gelosa, non ha mai sospettato di niente.
    Lui la tratta come una regina.
    E' sempre insieme a lei.

    Lui sa che io so.
    Non ne abbiamo mai parlato ma sa.

    E per ora me ne sto ben zitta.

    Perchè parlare sarebbe distruggere il loro rapporto.

    Qualsiasi cosa ne diciate voi puristi delle verità sempre e comunque.


  9. #9
    Non Registrato
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da sienne Visualizza Messaggio
    Ciao,

    sinceramente? ...

    io lo vorrei sapere con chi ho a che fare ...

    vorrei sapere con chi sto impegnando il mio tempo ...

    è dura ... molto dura ... ma meglio ora che tra dieci anni con figli ...

    sienne
    concordo con te sienne

  10. #10
    lucida-confusa
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    16,953
    Inserzioni Blog
    11
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao Tebe,

    Non sono una purista della verità … non sparare a zero …

    Ho solo espresso cosa IO vorrei …

    È ovvio, che poi ci siano tanti fattori da considerare ...



    sienne

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura