User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Aiutoooo!!!! Che faccio?????

  1. #1
    Non registrato
    Ospite

    Unhappy Aiutoooo!!!! Che faccio?????

    Salve a tutti. Ho un problema che a me sembra molto molto grande e non so che fare.
    Io vivo all'estero per lavoro, premetto che non ho amici con cui poter parlare perché finora non ho trovato nessuno di cui fidarmi qui.
    Ho una relazione con una ragazza, stiamo insieme da luglio e viviamo insieme da novembre. Lei è bellissima, credetemi, e la nostra relazione è sempre stata molto piacevole, ricca di amore, stima, rispetto e mai è stata noiosa. Ovviamente ci sono stati anche litigi grandi e piccoli ma nulla che finora ha intaccato seriamente la nostra relazione.
    Fino a quando.....
    Recentemente abbiamo avuto un grande litigio, lei voleva avere del tempo e stare da sola ed io le ho detto che per me non aveva senso questo e che se voleva stare da sola era meglio lasciarci. Ha deciso di restare ed ora cerchiamo insieme di recuperare il nostro rapporto perché teniamo molto l'uno all'altra.
    Riconosco che da quel litigio io sono un pò cambiato, sono diventato geloso, sospettoso, forse un po pesante e pressante.
    Purtroppo soffro. E come ogni persona che soffre ho bisogno di un amico, un confidente.
    Non avendo nessuno con cui parlare ho fatto il GRANDE errore di rivolgermi ad una sua amica, una persona matura e, pensavo, discreta.
    Sono venuto a conoscenza di una discussione fra loro due ma non voglio dire qui come ho fatto. Questa "amica", oltre ad avere informato la mia ragazza delle discussioni che ha avuto con me, sta cercando di spingere la mia ragazza nelle braccia di un altro!!!!!!!!!!!
    Le ha detto cose del tipo (cito testualmente): "Quel ragazzo è il tipo giusto per te", "Vi vedrei molto bene insieme", "Se tu ti mettessi con lui..... e un ragazzo super figo e pieno di soldi" la mia ragazza a queste affermazioni rispondeva: "si, è il mio genere", "è proprio un figo", "mi piacerebbe stare con lui, ma sto con ... come faccio???".
    In particolare quando la mia ragazza ha detto "mi piacerebbe ... come faccio?" la sua amica le ha risposto "..piano piano, non così all'improvviso".
    E la cosa mi fa soffrire terribilmente.
    So che può sembrare strano, ma sono cose vere al 100%, forse vi chiederete come faccio io a sapere queste cose, quello che posso dirvi è che non me le ha dette nessuno, le ho lette io da qualche parte.
    Tutto questo è successo ieri mattina, e ieri sera ho avuto la conferma. Eravamo a cena tutti e tre in un ristorante, al tavolo vicino indovinate un pò chi c'era? LUI! Il ragazzo dei suoi sogni! Naturalmente ho osservato attentamente e discretamente i comportamenti della mia ragazza e le discussioni con la sua amica, piene di allusioni. Quanti sguardi la mia ragazza ha lanciato a quel ragazzo! La nostra amica ha addirittura avuto la faccia tosta di proporre di invitarlo con noi in discoteca!!!! Non me lo sarei mai aspettato un comportamento del genere dalla nostra amica. Che razza di persona!!!
    Le ragazze non sanno che io sono al corrente di questi loro segreti. Non so come comportarmi, cosa fare. Se glielo dico sicuramente perdo la mia ragazza e mi farò sembrare un maniaco geloso, cosa che non voglio (anche se ammetto di esserlo diventato). Se non glielo dico sicuramente la nostra amica continuerà ad influenzare la mia ragazza, che in questo momento ha voglia di non stare più con me ma non me lo vuole dire. Sicuramente la mia ragazza finirà per avere una storia con lui. Ne sono sicuro. Perché dico questo? Beh, oltre al fatto che a lei piace, dovete sapere che la mia ragazza è veramente bellissima, è alta snella forme giuste al posto giusto, occhi grandi e verdi, labbra carnose, capelli biondi. E' inutile dirvi quanti ragazzi le sbavano dietro. Figuriamoci se questo tipo la potrà rifiutare.
    AIUTOOOOOOOOOOOO!!!!!!
    Sto impazzendo ragazzi!!!
    Datemi un consiglio vi prego!!
    Grazie.

    P.

  2. #2
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Ciao Ospite,

    Due cose sono sicure :

    1. Mai andare dall?amica/o del proprio compagno/a a confidarsi, finisce immediatamente per saperlo la persona interessata.

    2. Quando si chiede una pausa riflessione, è sempre perché si vuole sondare altri ?giardini?, che però non si è certi subito di trovare quello che si vuole.

    Sono convinto che la tua litigata con lei non c?entra nulla, è il classico sistema di cogliere la scusa per decidersi su qualcosa che si era già pensato.

    Per me se vuoi recuperare terreno ci sono due soluzioni, ? oggi abuso con il due:

    1. Devi considerarla persa di partenza la tua Lei, è solo un sistema per facilitare la seconda parte. Devi convincerti davvero che per quanti sforzi tu faccia, la tua bella prenderà tutto come una scusa per darsi il ?via libera? con l?altro, e tu finire per diventare il colpevole.

    2. Inizia ad evitarla, sia al telefono sia per appuntamenti, ? fare una specie di silenzio stampa generale. Nessuna spiegazione, niente di niente. Magari iniziare a prepararti con amici, ... in via della tua futura solitudine.

    Conviene vedere cosa succede e stare alla finestra, ? tanto ad intervenire oggi ti servirà solo per perdere punti e basta; senza calcolare che di conferme e spiegazioni non te ne darà, ? né lei né la sua amica del cacchio.

    PS: nel tuo caso, io gli avrei dato una pedata subito, ? e queste cose le faccio davvero, ? non la pedata fisica, ? ma il vaffaculo orale quello di sicuro.

  3. #3
    Non registrato
    Ospite

    Grazie.

    Innanzitutto voglio ringraziarti fa.
    Le tue parole mi fanno davvero riflettere.
    Come mi fa riflettere tutta questa storia.
    Per rendere le cose un pò più chiare voglio però fare alcune precisazioni sui fatti.
    Innanzitutto riguardo al nostro ultimo grande litigio.
    Tutto è partito da me, che da qualche tempo ho iniziato a diventare un pò freddo nella relazione, non so perché. Non le davo più attenzioni, coccole, romanticismo, amore, sorprese, anche il mio appetito sessuale ha subito un calo drastico (praticamente non prendevo più l'iniziativa di fare l'amore) ed ho iniziato a vederla un pò materialista, ovvero mi è sembrato che lei stesse con me per interesse in quanto praticamente la mantengo io visto che il suo lavoro non le fa più guadagnare un centesimo.
    Sono consapevole che il mio cambiamento è stato determinante a farla cambiare.
    Il suo "principe azzurro" è apparso solo ora, giovedì per l'esattezza.
    So che lei tiene molto a me, non so se è amore, ma comunque mi vuole un sacco di bene tuttora, lo vedo, lo sento.
    Sapevo in partenza di sbagliare rivolgendomi ad una sua amica, ma l'ho fatto con buon senso. All'amica non ho mai detto cose che avrebbero fatto allontanare ancora di più la mia bella perché fin dall'inizio ero consapevole che comunque le mie confidenze sarebbero state rese note. Mi sono rivolto a lei perché non si riusciva più a parlare civilmente con la mia ragazza ed allora ho pensato che un "intermediatore" sarebbe stato di aiuto.
    In effeti lo è stato in quanto da allora la mia ragazza è cambiata, in meglio, ed anch'io mi sono sforzato a tornare me stesso offrendole ciò che non le davo più. Mille attenzioni, complimenti, sorprese, serate romantiche ecc......
    La cosa che più non sopporto, il tradimento, è quello della mia "amica" che cerca di influenzare la mia ragazza. Credimi, la mia bella si lascia influenzare molto facilmente da lei. In più essendo buone amiche credo che la mia ragazza la stia ad ascoltare credendo di ricevere ottimi consigli.
    Sinceramente quello che mi piacerebbe fare è uscire allo scoperto, dire che io sono al corrente di quella discussione. Questo per far capire alla mia ragazza che genere si persona è la sua amica. Perchè solo una persona perversa prima da un aiuto ad una coppia in crisi e poi cerca di farla separare. Anche se alla fine ci lasceremo, non mi piacerebbe sapere che la mia ragazza segue i consigli di una donna così. Dico questo solo per il bene della mia bella, perché lei è una ragazza molto buona ed ha un cuore grande, non mi piacerebbe vederla diventare quello che non è.
    Il consiglio che mi piacerebbe ricevere è come arrivare ad un confronto senza uscire allo scoperto e rivelare che sono al corrente di quella conversazione.
    Non so se questo è possible, anzi non credo lo sia. Magari voi dall'esterno vedete diversamente questa situazione e potete darmi dei buoni consigli.

    Grazie mille.

    P.

  4. #4
    Utente Leggendario Oldie L'avatar di Old Fa.
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    3,516
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Per me te la stai prendendo con la persona sbagliata, ? in causa ci sei tu e lei, ? non la sua amica, ? se poi questa ha un ascendente sulla tua ragazza, ? è perché gli suggerisce cose che lei già pensa e vorrebbe fare. In più non capisco perché ti colpevolizzi in questo modo.

    Anche noi uomini abbiamo bisogno di attenzioni, ? non vedo perché debbano esse sempre gli uomini a fare feste e tutte queste cose; se cala il desiderio su una persona, ? è perché anche questa non s?impegna troppo. Qui la responsabilità è pari.

    Vorresti un confronto senza uscire allo scoperto ? Per me è semplicemente impossibile.

    In alternativa, credo che puoi fare tutto quello che senti e che ti viene in mente senza alcuna strategia, ? andare diretto come un treno senza paura di niente; in questo modo sono sicuro che avrai la soddisfazione di non esserti trattenuto in nulla, aver fatto quello che sentivi ? e nel caso vada male potrai dirti: ?Ho fatto tutto quello che volevo e sentivo di fare, ? è andata male forse, ? ma mi sono liberato?.

  5. #5
    utente divino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    18,668
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    ecco come mi regolerei.....

    Premesso che in questa situazione, come in molte altre nessuno influenza nessuno salvo che la persona non sia succube mentale o sia disponibile a farsi influenzare, posto che tu tenga davvero a questa ragazza poco coerente e ancor meno riflessiva, ma si sà..... è molto bella; credo che la cara amica sia gelosa e cerchi semplicemente di buttare la ragazza nelle braccia di persone sbagliate proprio per fare poi la salvatrice in extremis, ma che goda a vederla nei pasticci!!!
    Comunque io parlo per me, che mi ritengo una persona generosa e disponibile, ma se vedo l'inganno o il raggiro divento un crotalo!
    Infischiatene di entrambe, ma se ti è possibile raccogli più informazioni che puoi sulla cara e diabolica amica; la conosci non dovrebbe esserti difficile informarti su cose che la riguardano; gente come quella ha sempre qualche scheletro nell'amadio.
    Se riuscirai a sapere qualunque cosa possa esserti utile, informane la tua bella, non per tenerla ma per farle sapere in che mani si trovi.............ed aggiungi che se a questo punto se la tiene come amica, evidentemente si meritano reciprocamente! Per parte tua informala che hai deciso di fare una sana selezione delle persone che frequenti......
    Questa non vederla come una vendetta, sarebbe futile ed inutile, ma solo come un atto di giustizia su chi crede di poter gestire le vite altrui.
    Bruja

    p.s. - Sei certo che questa famosa amica non sia una che non avendo, o non sapendo tenere un uomo di cui occuparsi, abbia una vita con così pochi veri interessi che si debba occupare di quelli altrui??? Mi pare la spiegazione più probabile!!!

Discussioni Simili

  1. Che faccio
    Di tiredsoldier nel forum Confessionale
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08/03/2011, 00:05
  2. Aiutoooo
    Di Old louck nel forum Confessionale
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 25/03/2009, 00:04
  3. non ce la faccio
    Di Old ellina69 nel forum Confessionale
    Risposte: 59
    Ultimo Messaggio: 19/09/2008, 23:03
  4. aiutoooo
    Di Old pazzerella nel forum Confessionale
    Risposte: 116
    Ultimo Messaggio: 11/05/2007, 15:32
  5. Aiutoooo
    Di Ari nel forum Confessionale
    Risposte: 66
    Ultimo Messaggio: 27/11/2006, 13:20

Permessi di Scrittura